Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 23 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 20:20 - Lettori online 670
RAGUSA - 09/10/2017
Sport - Calcio, Promozione: grazie al prezioso successo sul campo della Rinascita Netina

Marina Ragusa si conferma in vetta e pensa già a Eubea

Il tecnico Salvatore Utro conta di recuperare gli infortunati Foto Corrierediragusa.it

Il Marina di Ragusa ha archiviato la vittoria sul campo della Rinascita Netina e pensa già ala sfida di domenica. All’Aldo Campo sarà di scena lo Sporting Eubea, 10 punti in classifica, seconda forza del campionato a 3 lunghezze dai rossoblù ragusani. Il Marina ha affrontato già l’Eubea in Coppa ed ha eliminato la squadra di Costanzo. In campionato sarà un’altra storia e il tecnico Salvatore Utro (foto) lo sa bene. L’allenatore conta di recuperare gli infortunati e gli assenti di Noto a cominciare da Runza e Pellegrino per potere schierare la migliore formazione.

Dice il tecnico: «A Noto abbiamo giocato una partita difficile sotto tanti punti di vista. Dal terreno di gioco alla squadra che abbiamo affrontato. Per fortuna noi abbiamo sempre tenuto al massimo la concentrazione. Abbiamo un’intera settimana per riprenderci e pensare con serenità all’Eubea».

E´ successo domenica:
Rinascita Netina-Marina di Ragusa: 2-3
Marcatori: 20’pt Pianese, 23’pt Ruffo, 42’ pt N. Arena, 9’st Ruffo, 48’st N. Arena

Marina di Ragusa: Cavone, Carnemolla (43’st) Bologna, Sella (10’st Puglisi), Vitale, Pianese, Tuvè, D’Agosta, Iozzia, N. Arena, D. Arena, Morris (10’st Aliu)


Un colpo da biliardo di Nicola Arena, in tuffo di testa su cross di Aliu, dà la vittoria ai rossoblù nei minuti di recupero. La capolista ha rischiato davvero grosso di lasciare 2 punti al PalaTucci contro i netini che hanno lottato e recuperato per ben due volte lo svantaggio. Il Marina ha avuto il merito di crederci fino in fondo e non si perrso d´animo anche quando Aliu sul 2-2 ha colpito una clamorosa traversa. I padroni di casa hanno giocato in 10 dal 25´ del secondo tempo per l´espulsione di Cassibba e il Marina ha chiuso in area la Rinascita Netina che ha difeso con i denti il pari. Non aveva fatto i conti con Nicola Arena che ha sfoderato il colpo di testa velenoso per la vittoria.

Gigi Pianese aveva portato in vantaggio i suoi con un azzeccato colpo di testa su angolo di D´Agosta. Vantaggio durato pochissimo perchè Ruffo ha approfittato di una disatenzione difensiva ed ha pareggiato i conti. Prima di andare al riposo il primo gol di Nicola Arena lanciato dal fratello Daniele ma il Marina sciupa tutto consentendo a Ruffo di pareggiare ancora dopo 9´ della ripresa. poi il convulso finale ed una vittoria preziosissima.

I risultati della 5a giornata di andata (8 ott. 2017):
Megara-Floridia:0-1
Misterbianco-Modica:1-0
Real Siracusa-Priolo:0-0
S. Croce-F.C. Motta:3-0
Rinascita Netina-Marina di Ragusa:2-3
Carlentini-Sp. Augusta:0-1
Frigintini-Erg:3-2
Sp. Eubea-Enna:4-0

La classifica:
Marina di Ragusa 13
Sp. Eubea 10
S. Croce 10
Modica 9
Carlentini 9
Floridia 8
Misterbianco 8
Frigintini 8
Sp. Augusta 7
Enna 7
Priolo 7
Erg 6
Real Siracusa 5
Megara 3
Rinascita Netina 1
Motta 1