Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:23 - Lettori online 669
RAGUSA - 04/10/2017
Sport - Calcio, Promozione: dopo la sconfitta di domenica una boccata di ossigeno per gli azzurri

Ragusa pareggia con Avola e passa il turno di Coppa

La squadra di Raciti poteva contare sul 3-1 a suo favore nella gara di andata Foto Corrierediragusa.it

Avola-Ragusa:0-0

Ragusa: Di Martino, Russo, La Vaccara, Caruso, Priola, Rimmaudo, Boccaccio, Scerra, Zangara Ascia


Pioggia e nebbia allo Scrofani Salustro di Palazzolo per il ritorno dei 16mi di Coppa. Partita scialba e senza emozioni che le due squadre hanno affrontato con approccio diverso. L’Avola, senza allenatore in panchina dopo l’esonero di Monaca, non ha forzato più di tanto per via del passivo di 3-1 dell’andata; il ragusa, da parte sa, ha ha badato a non correre rischi e a non rischiare i propri uomini per l’impegno di domenica prossima in campionato contro il Pistunina. Obiettivo raggiunto per gli uomini di Filippo Raciti, che ha cambiato ben poco nella formazione rispetto a domenica scorsa. Il Ragusa approda così agli ottavi di Coppa Sicilia senza grandi sforzi capitalizzando il risultato della gara di andata. Per la cronaca un tiro per tempo nello specchio della porta e poi il silenzio assoluto se non l’espulsione di un giocatore avolese per doppia ammonizione.