Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 23 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 20:20 - Lettori online 785
RAGUSA - 22/05/2017
Sport - Calcio, Promozione: si profila una stagione ricca di derby con 6 squadre iblee al via

Ragusa, Modica e Vittoria: campionato Promozione affollato

Una dimensione stretta per le realtà calcistiche iblee, tagliate fuori dal grande calcio Foto Corrierediragusa.it

Promozione affollata nella prossima stagione. Sarà un campionato di derby dal sapore antico perché vi prenderanno parte le squadre delle maggiori città iblee e di più lunga tradizione. Ragusa, Modica e Vittoria si ritroveranno insieme nello stesso girone insieme a Marina di Ragusa e S. Croce. A queste squadre sicure del loro posto potrebbe aggiungersi anche il Frigintini che viene accreditato di un ripescaggio dato per certo. Ben sei formazioni iblee in un girone da 14 squadre vorranno dire tanti derby e tanto entusiasmo con relativi incassi anche se la realtà induce ben poco all’esaltazione.

Il calcio ibleo langue perché la Promozione è un campionato che sta stretto a città di tradizione calcistica nobile ed antica. La mancata promozione del ragusa è stato un colpo inaspettato ed è tutto da vedere cosa succederà in casa azzurra. A Modica e Vittoria inoltre c’è entusiasmo ma società con risorse limitate per due squadre che sono risorte dal nulla. Il Vittoria lo scorso anno è stato promosso e non è andato al di là della salvezza. Il Modica è neopromosso e bisognerà vedere che tipo di squadra il presidente Mommo Carpentieri sarà in grado di allestire. La società più solida appare al momento il S. Croce che negli anni ha goduto di una conduzione stabile e senza sbalzi.