Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 20 Agosto 2017 - Aggiornato alle 15:46 - Lettori online 1223
RAGUSA - 02/05/2017
Sport - Calcio: al "Barone" le finali degli Allievi e Giovanissimi, vincono Olimpic Scicli e Ragusa Boys

Figc Ragusa, per il delegato La Mattina bilancio positivo

Nel play off di Terza Categoria successo netto dell’Audax Poerio con il "Criscione Lupis" Foto Corrierediragusa.it

Con la conclusione del play off di Terza Categoria tra Audax Poerio e «Criscione Lupis», 5—0 per i calatini, si è conclusa l’attività agonistica promossa e organizzata dalla Delegazione provinciale della Figc. Un impegno notevole da parte del delegato Claudio la Mattina e dei suoi più stretti collaboratori (foto) che hanno seguito le varie fasi dei campionati Juniores, Allievi, Giovanissimi, delle rappresentative di categoria, del Calcio a 5, del calcio femminile.

Dice Claudio La Mattina, al suo primo anno alla guida della delegazione Figc: «I dati positivi sono tanti. Vorrei tuttavia segnalare il rapporto migliorato con l’Aia, il fatto che non abbiamo registrato alcun incidente o turbolenza nel corso delle tante partite. Anche il rapporto tra la giustizia sportiva e le società è stato collaborativo. Nel corso dell’anno siamo riusciti ad organizzare campionati «inclusivi» come il Calcio a 5 cui ha partecipato una squadra dei detenuti presso l’istituto penitenziario di Ragusa. Le partite si sono svolte all’interno della struttura e il Real Ragusa, formato dai giovani detenuti, ha prevalso tra le otto squadre partecipanti. Altro elemento è stata la partecipazione di una squadra formata da migranti, la «Criscione Lupis» che si è ben comportata arrivando ai play off ma che ha dato soprattutto un bel messaggio sociale a tutta la comunità iblea. I giovani migranti sopiti presso varie strutture sono stai corretti, hanno partecipato con entusiasmo, hanno anche offerto spunti di buon calcio».

Al «Vincenzo Barone» di Modica si sono giocate a conclusione della stagione le finali del campionato Giovanissimi. L’Olimpic Scicli ha prevalso per 6-3 sull’Audax Poerio e giocherà quindi le fasi regionali. Nel campionato Allievi finale tra S. Croce e Ragusa Boys. Vittoria per 2-1 per il Ragusa Boys che hanno ribaltato il risultato del primo tempo. Nel campionato Juniores vittoria del Città di Ragusa con ampio merito.