Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 30 Aprile 2017 - Aggiornato alle 23:54 - Lettori online 526
RAGUSA - 21/04/2017
Sport - Calcio: presa di posizione del movimento Territorio con Emanuele distefano e Michele Tasca

Marina Ragusa, campo sportivo Gaddimeli lavori infiniti

La squadra rischia di giocare le gare interne anche per la terza stagione fuori casa Foto Corrierediragusa.it

Marina di Ragusa ancora senza campo sportivo. Lo stato dei lavori dell’impianto di contrada Gaddimeli (foto) preoccupa ed il movimento interviene sulla vicenda «A causa dei lavori di rifacimento di alcune parti del campo sportivo – dicono il portavoce Emanuele Distefano e Michele Tasca, responsabile per gli Enti Locali, il Marina di Ragusa è stato costretto a rinunciare alla possibilità di giocare le partite casalinghe tra le mura amiche. E tutto questo, per una squadra di Promozione, è un limite non da poco, che di certo avrà influenzato il rendimento, facendo perdere per strada quei quattro-cinque punti che si rendevano necessari per innalzare le attese di un gruppo che, comunque, aveva iniziato la stagione con propositi bellicosi. Ma senza stadio non si può andare lontano. Ed è già la seconda stagione che ciò accade». I lavori stanno andando a rientro e il Marina rischia di giocare anche la prossima stagione in città per l’indisponibilità della struttura.