Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 18 Agosto 2017 - Aggiornato alle 0:00 - Lettori online 395
RAGUSA - 24/03/2017
Sport - Basket, A1: domenica si gioca l’ultima di campionato, per le biancoverdi 5° posto assicurato

Passalacqua a Battipaglia, ma guarda a S. Martino di Lupari

Contro le venete le ragusane disputeranno i quarti dei play off al meglio delle 3 gare Foto Corrierediragusa.it

Nulla da chiedere al campionato ma si giocherà per il prossimo futuro. La Passalacqua affronta Battipaglia in una partita senza più valore per le biancoverdi. Il quinto posto della formazione di coach Recupido non può essere infatti né migliorato né peggiorato e dunque il match di domenica sarà assai utile per provare schemi e tattiche di gioco, in vista dei playoff che vedranno Julie Vanloo (foto) e compagne contro San Martino di Lupari nei quarti di finale.

Motivazioni, invece, che saranno tutte per Battipaglia che ancora può sperare di agganciare il treno playoff a discapito di Broni se quest’ultima perdesse a Vigarano. «Noi andiamo a Battipaglia per giocare e vincere – commenta l’assistant coach Maurizio Ferrara – l’obiettivo è quello di arrivare più in alto possibile e di fare il nostro gioco comunque. Rispettiamo quindi la squadra di coach Riga ma noi proseguiamo sulla nostra strada». Coach Recupido ha lavorato per tutta la settimana a ranghi completi e prepara i quarti di finale dei play off che vedranno la Passalacqua contro la quarta classificata, San Martino di Lupari nella serie al meglio delle 3 partite, con l’eventuale «bella» fuori casa.