Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 11 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 23:21 - Lettori online 442
RAGUSA - 27/01/2017
Sport - Calcio, Promozione: dopo la sosta forzata per il maltempo di domenica scorsa

Marina Ragusa ritorna in campo contro Trecastagni

Mercoledì il recupero contro il Paternò al "Falcone Borsellino" Foto Corrierediragusa.it

Il Marina di Ragusa ritorna in campo dopo la sosta forzata imposta dal maltempo. La partita contro il Paternò è stata infatti rinviata e sarà recuperata mercoledì prossimo. Per i rossoblù di Andrea Digiacomo ci sono due impegni in rapida successione, prima con il Trecastagni in casa all´"Aldo Campo" e poi in trasferta al «Falcone Borselino». Contro il Trecastagni la vittoria è obbligata per restare attaccanti ala zona play off. Gli etnei sono infatti a quota 26 e seguono proprio il Marina attestato a 27 punti. Le due squadre devono entrambe recuperare una partita.

Il tecnico ragusano farà esordire per l’occasione il nuovo acquisto Bufalino nel tridente formato da Ascia e Rizzo. Quest’ultimo si è dimostrato finora l’attaccante più prolifico nonostante le poche partite fin qui giocate. L’ultima gara ha visto soccombere in casa i rossoblù contro l’Atletico Catania pregiudicandone la risalita verso posizioni di vertice. I ragusani puntano ora ad agganciare S. Croce e Sporting Eubea (una partita in più) che si trovano a quota 30 e 31.