Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 20 Agosto 2017 - Aggiornato alle 15:47 - Lettori online 1309
RAGUSA - 23/01/2017
Sport - Basket, serie C: i virtussini al secondo posto a 4 punti dalla capolista Capo D’Orlando

Nova Virtus travolge Cus Catania, giovani alla ribalta

Il quintetto di coach Di Gregorio ha sfiorato i 100 punti. Prossimo impegno la trasferta in casa della capolista Foto Corrierediragusa.it

Nova Virtus Ragusa - Cus Ct 97-76 (28-18; 60-38; 80-61; 97-76)

Nova Virtus Ragusa: Antoci, Gebbia L., Idrissou 5, Spatuzza, Dinatale 3, Licitra 27, Gebbia A. 18, Chessari 9, Ferlito 3, Mammana 6, Canzonieri 12, Sorrentino 16.
CUS Catania: Lo Faro 17, Cicero 2, Vasta, Cantone 9, Bonaccorsi 21, Martello, Messina 3, Mazzoleni 2, Caltabiano 7, Abramo 16


La Nova Virtus non conosce ostacoli. Il quintetto di coach Di Gregorio resta al secondo posto a 4 punti di distanza da Capo D’Orlando che continua a vincere. Il Cus Catania è travolto dai giovani biancazzurri con Licitra, 27 punti, e Alfonso Gebbia, 18, da podio non solo per i punti realizzati. I cusini etnei non riescono ad oopporre resistenza e già nel prima quarto vanno sotto di 10 punti grazie all’intesa tra Canzonieri e Licitra ed alla buna difesa di capitan Sorrentino. Il divario si allarga a dismisura prima del riposo lungo con Ragusa che si porta a +22 e partita praticamente chiusa.

Il Cus ci prova a reagire con Lo faro e Abramo ma i virtussini non lasciano spazio alcuno. Al ritorno in campo Lo Faro da metà campo innesca una reazione inaspettata e lo svantaggio di si accorcia progressivamente. Dura poco perché capitano Sorrentino e Licitra centrano tiri da 3 che ristabiliscono l’ampia distanza. La Nova Virtus sfiora i 100 punti e pensa a preparare ora la sfida alla capolista Capo d’Orlando per misurare la sua vera forza.