Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 24 Agosto 2017 - Aggiornato alle 1:19 - Lettori online 405
RAGUSA - 18/01/2017
Sport - Basket, Eurocup: allo Sportovni Hala biancoverdi superano ancora una volta le ceche

Passalacqua vince bene a Nymburk e mette ipoteca sul passaggio agli ottavi di Eurocup

Coach Lambruschi tiene Larkins in panca all’inizio. Si è rivista in campo Nicholls Foto Corrierediragusa.it

Basketball Nymburk-Passalacqua Ragusa: 53-57 (16-9, 29-30, 38-43)

Passalacqua Ragusa: Nicholls 11, Consolini 4, Valerio, Vanloo, Ndour 2; Larkins 15, Gorini 11, Spreafico 14, Formica


Va alla Passalacqua la prima gara dei 16mi di Eurocup. Le ragusane vincono con un +4 di margine e mettono una seria ipoteca per l’approdo agli ottavi. Tutto resta da decidere comunque nella sfida di mercoledì 25 che si gioca al PalaMinardi. Alla Sportovni Hala coach Lambruschi rimescola le carte, lascia in panca, almeno all’inizio, Larkins e punta sulla ritrovata Nicholls, che rientra dopo un mese di sosta. In campo anche Valerio nel quintetto di partenza. Ancora una volta inizio con il freno a mano per le ragusane che non chiudono bene in difesa e lasciano possibilità di tiro a Khomechuck e Bartakova. Nicholls dimostra di esserci e limita i danni. Finisce con un vantaggio di +7 per le locali.

La Passalacqua comincia l’operazione recupero grazie a Larkins che entra subito in partita e Spreafico che mettono a segno delle triple. Si va al riposo con un punto di vantaggio della Passalacqua. E’ nel terzo quarto che le biancoverdi giocano meglio e trovano l’assetto migliore grazie alle giocate di Larkins e Nicholls. Il vantaggio aumenta a +5. Ultimo quarto con Nymburk che accelera. Spreafico porta la Passalacqua sul 40-45 e Larkins allunga ancora con tiro da 2 per il 47-40. Passalacqua arriva al massimo del vantaggio ancora con Spreafico, 42-51. Nymburk va a segno con Ursu e Bartakova e a 2’13» il punteggio è sul 47-53. Ci pensano Consolini e Ndour a portare le biancoverdi a quota 57 e Nymburk non riesce più a recuperare.