Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 16 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 23:31 - Lettori online 768
RAGUSA - 31/12/2016
Sport - Basket, serie C: la prima gara del girone di ritorno prevede la trasferta a Messina

Nova Virtus alla grande, mette i play off nel mirino

Il quintetto ragusano è al terzo posto con una partita in meno rispetto all’Aretusa Siracusa Foto Corrierediragusa.it

Nova Virtus con l’obiettivo play off. I virtussini di coach Di Gregorio hanno chiuso il girone di andata con sole 3 sconfitte e 10 vittorie ma hanno soprattutto dato prova di qualità e vitalità. La scommessa dei giovani ha funzionato perché i vari Gebbia, Chessari, Licitra sono stati trascinanti e tra le novità più positive dell’intera stagione.

«Dopo un girone d’andata estremamente positivo, vogliamo proseguire su questa lunghezza d’onda, sempre pronti a fare meglio»- dice il capitano Alessandro Sorrentino. Il quintetto ragusano ha chiuso con una vittoria il girone di andata sul parquet della Studentesca Licata e si appresta ad affrontare Messina per la prima di ritorno il 4 gennaio. La Nova Virtus ha chiuso al terzo posto in classifica a soli due punti dall’Aretusa Siracusa ma con una partita in meno per cui si può parlare di un secondo posto virtuale. Basterà occupare uno dei primi cinque posti per accedere ai play off promozione. Solo la prima passa direttamente in serie B per cui la possibilità di giocarsi la promozione ai play off è più che concreta alla luce dell’andamento del campionato. Basterà confermare quanto di buono visto all’andata per essere sicuro di una posizione valida. La Nova Virtus si è posta all’attenzione per il suo gioco veloce e le qualità tecniche dei suoi giocatori. Un quintetto cui basterà apportare solo pochi ritocchi per figurare bene anche in serie B. Ma prima di parlare del prossimo campionato bisognerà pensare a far bene nel ritorno a cominciare da Messina.