Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 21 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 797
RAGUSA - 19/12/2016
Sport - Basket, serie C: i virtussini al secondo posto con Aretusa Siracusa

Nova Virtus sbanca Licata con i baby Gebbia e Chessari

Al PalaFragapane c’è stata partita solo per il primo quarto, poi i biancazzurri dilagano Foto Corrierediragusa.it

Studentesca Licata - Virtus Ragusa 71-87 (10-20, 29-45, 49-67)

Studentesca Licata: Caiola E. 30, Caiola G. 9, Valanga 8, Riferi 6, Stanic 11, Magro 7, Pira, Carità, Peritore, Savoca. All.: Castorina

Virtus Ragusa: Gebbia A. 25, Chessari 14, Mammana 11, Licitra 13, Canzonieri 13, Sorrentino 9, Ferlito 2, Gebbia L., Idrissou, Dinatale. All.: Di Gregorio


Ancora una conferma per la Nova Virtus. I giovani di coach di Gregorio surclassano i gialloblu locali e si confermano al secondo posto in classifica. Sugli scudi Alfonso Gebbia (foto), ben 25 punti per lui, Chessari, insignito del Premio Padua 2016. Al PalaFragapane c’è stata partita solo per il primo quarto quando Ragusa ha già preso il volo doppiando i padroni di casa. Gebbia incontenibile e Canzonieri bene a difendere e sotto canestro. Il quintetto biancazzurro straripa nel secondo quarto imponendo la vivacità e la tecnica dei suoi giovanissimi. Al riposo sono già ben 16 i punti di vantaggio e partita praticamente chiusa. Al rientro in campo la Nova Virtus tiene sempre alto il ritmo della gara e si porta al 30’ sul 49-67.

L’ultimo quarto è pura accademia e sancisce un divario di 17 punti che a quanto si è visto in campo ci sta tutto. La Nova Virtus è ora quota 20 in classifica appaiata all’Aretusa Siracusa con Capo d’Orlando a 26 punti.