Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 18 Agosto 2017 - Aggiornato alle 12:44 - Lettori online 839
RAGUSA - 15/12/2016
Sport - Basket, Eurocup: biancoverdi prive di Nicholls e Bagnara operano sorpasso nell’ultimo quarto

Passalacqua vince a Nymburk ed è prima nel girone. Ndour con 27 punti trascina le aquile al successo

Prestazione di carattere come aveva chiesto coach Lambruschi Foto Corrierediragusa.it

Basketball Nymburk-Passalacqua Ragusa:53-58 (13-10, 32-31, 45-43)

Passalacqua Ragusa: Consolini 4, Valerio 2, Formica 8, Vanloo 7, Ndour 27; Spreafico 5, Gorini 4, Brunetti 1


Sul filo del rasoio ma è stata vittoria. Quella che cercava coach Lambruschi per assicurarsi il primo posto per la qualificazione al turno successivo. E’ stato un sorpasso dolce ma chirurgico quello delle biancoverdi che proprio negli ultimi 10’ hanno accelerato e superato per la prima volta in partita le locali. Ndour (foto) è stata spettacolare e decisiva con i suoi 27 punti e una capacità realizzativa del 35 per cento con ben 10 rimbalzi e 2 palle rubate. La giocatrice che Lambruschi e tutti nell’ambiente biancoverde aspettavano. Una prestazione di carattere da parte delle aquile prive di Bagnara e Nicholls e con la stessa Ndour reduce da infortunio.

La partita è stata giocata punto a punto ma le ceche sono state nei primi tre quarti in vantaggio seppur di pochi punti. La svolta al quarto set quando le padrone di casa non riescono ad arginare le giocate di Ndour e Vanloo e ribaltano il corso della gara con un parziale di 8-15. Formica porta le biancoverdi sul 48-49 a 5´ dal termine, Sppreafico e Consolini a 1´30´´ dalla sirena fissano il risultato sul 53-56. Ci pensa poi la senegalese Ndour a portare la Passalacqua a +5 a 57´´ dal termine. Time out Nymburk ma al ritorno in campo non c´è più nulla da fare perchè la difesa con Spreafico, Consolini e Formica fa blocco, e la Passalacqua conquista i due punti e il primo posto che consente di essere tra le prime 8 squadre tra le 16 qualificatesi agli ottavi. Un risultato che per una squadra esordiente in Europa non è da poco.