Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 21 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 773
RAGUSA - 25/11/2016
Sport - Basket, A1: si gioca domenica al PalaRomare per l’8a giornata di campionato

Passalacqua cerca conferme contro la corazzata Schio

Rientrate tutte le nazionali ma coach Lambruschi ha potuto lavorare poco sul gruppo Foto Corrierediragusa.it

Passalacqua (foto) al completo. Un rientro last minute per Julie Vanloo e subito trasferta verso Schio per la sfida alla capolista. Le scledensi sono a punteggio pieno e in grande forma nonostante alcune infortunate come l’ex Giulia Gatti e Nuria Martinez fermatasi a causa di un problema muscolare. Coach Mendéz dovrà correre ai ripari; nel frattempo dalla Nazionale, a causa di un leggero affaticamento, è tornata Sottana. Schio resta comunque una corazzata con le altre nazionali Macchi, Masciadri, Zandalasini, Bestagno, Ress, per non parlare delle straniere. Una squadra dalla panchina lunga e di alta qualità. La Passalacqua cerca la rivincita di Supercoppa quando sullo stesso parquet del PalaRomare perse il trofeo di un solo punto.

Dice Gianni Lambruschi: «Sia noi che Schio abbiamo avuto gli stessi problemi di preparare un match importante ma con un giorno e mezzo a disposizione. Sicuramente loro partono avvantaggiate perché giocano in casa e hanno diversi anni di esperienza con le stesse giocatrici, noi siamo work in progress ma negli ultimi dieci giorni abbiamo fatto notevoli progressi. Diciamo che questa sosta non ha giovato al nostro cammino, ma il calendario ci vede contro una squadra che ha dato anche lei tante giocatrici alle nazionali».

Domenica per le biancoverdi un trittico terribile visto che seguirà un doppio impegno casalingo. Giovedì alle 20.30 turno di coppa con le belghe del Namur e domenica alle 18 contro Napoli in campionato. Dopo il match di domenica, doppio impegno casalingo: giovedì 1 dicembre alle 20,30 contro il Namur nella quarta giornata di Eurocup e domenica alle 18 contro Napoli dell’ex Nino Molino per l´11ma di campionato.