Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 20 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 9:16 - Lettori online 767
RAGUSA - 07/11/2016
Sport - Basket: C1: gli arbitri sospendono la gara contro il B.S. Messina per l’impraticabilità del parquet

Nova Virtus bloccata dalla condensa al PalaTracuzzi

I peloritani erano partiti bene ma i virtussini avevano recuperato lo svantaggio Foto Corrierediragusa.it

Basket Club Messina-Nova Virtus: sospesa al 24´ sul 31-42 (17-12, 27-32)

Nova Virtus: Ferrera 4, Licitra 5, A. Gebbia 6, Chessari 2, Ferlito 4, Mammana 6, Canzonieri 6, Sorrentino 9

Arbitri: Attard e Paternicò


Al PalaTRacuzzi (foto) vince la condensa. Gli arbitri sono statti costretti a sospendere la partita al 24’, subito dopo l´intervallo lungo, per l’impraticabilità del parquet reso viscido dalla condensa creatasi a causa del forte sbalzo termico. I virtussini erano in vantaggio per 31-42 e stavamo giocando al meglio contro i peloritaani. Dopo il primo quarto a favore dei padroni di casa con Weglinski in cattedra, 17-12 il primo quarto, i virtussini hanno preso il comando delle operazioni superando e portandosi sul +11. Tutti i giocatori biancazzurri erano già andati a punti e la squadra stava girando al meglio. Non c’è stato niente da fare nonostante i tentativi degli addetti del PalaTracuzzi di rimediare. La partita è stata sospesa e sarà recuperata a data da destinarsi obbligando la società ragusana ad una ulteriore trasferta.