Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 695
RAGUSA - 18/10/2016
Sport - Rugby, serie C: match deciso nel primo tempo nonostante la buona partenza dei padroni di casa

Padua vince a Palermo, ora è al secondo posto in classifica

Domenica scontro al vertice con la capolista Cus Catania al "della Costituzione" Foto Corrierediragusa.it

Amatori Palermo-Padua Ragusa:0-6
Marcatori: 20’ e 37’ calci piazzati di Stefano Iacono


Difesa, esperienza, umiltà. Queste le tre qualità grazie alle quali è maturata la vittoria del Padua sul campo dell’Amatori Palermo. Difesa perché in campo sono state le difese ad avere la meglio sugli attacchi; esperienza perché alla lunga quella dei ragusani ha fatto la differenza; umiltà perché i biancazzurri hanno scelto di calciare in mezzo ai pali quando ce n’era l’opportunità, a differenza dei padroni di casa che invece si sono sempre appoggiati alla rimessa laterale senza però riuscire a trasformare la superiorità della loro mischia in punti.

La vittoria è maturata nella prima frazione ed è la seconda consecutiva per i paduini che domenica sono attesi al Della Costituzione dal derby contro la corazzata Cus Catania. A Palermo il Padua ha giocato con molta concentrazione nel primo tempo chiudendo sul punteggio di 6-0 grazie alle mete di Stefano Iacono. Nel secondo tempo partita nervosa, scontri fisici duri ed espulsioni. I palermitani cercano di recuperare proprio nel finale ma è troppo tardi. La vittoria va ai biancazzurri di coach German Greco che si godono il secondo posto solitario in classifica.