Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 590
RAGUSA - 07/10/2016
Sport - Calcio, Promozione: rossoblù reduci da due pareggi e attardati in classifica

Marina Ragusa cerca la vittoria contro Sporting Eubea

Potrebbe approfittare dallo scontro al vertice tra Città di Ragusa e Atletico Catania Foto Corrierediragusa.it

Per il Marina di Ragusa è l’ora di tornare a vincere. Cinque punti in classifica, una vittoria e due pari, sono poca cosa rispetto al potenziale della squadra costruita per un campionato di vertice. Le due ultime prestazioni, Paternò in casa e Trecastagni, così come la sconfitta di misura sul campo dell’Atletico Catania, hanno lasciato l’amaro in bocca ma allo stesso tempo evidenziato qualche ingenuità difensiva di troppo per una squadra che punta in alto. Se a questo si aggiungono errori madornali sotto rete per troppa sicurezza il quadro si completa.

Gianni Gurrieri è consapevole di questo ed ha chiesto ai suoi non solo i tre punti contro lo Sporting Eubea, reduce da una buona prestazione casalinga contro il S. Croce, ma anche di convincere sul piano del gioco. Il tecnico potrà contare sul rientro del portiere Cavone e dell’esterno Tuvè ma dovrà ancora rinunciare all’esperto Puglisi. Al di là di chi andrà in campo, tuttavia, il Marina dovrà fare fino in fondo il proprio dovere anche per profittare al massimo dello scontro al vertice tra Atletico e Città di Ragusa e tra le seconde S. Croce e Vittoria.