Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 14:58 - Lettori online 642
RAGUSA - 05/10/2016
Sport - Rugby, serie C: la prima fase si concluderà il 15 gennaio, poi la poule Promozione

Padua, esordio in casa con il temibile Clc Messina

Insieme ai messinesi, Cus Catania e paduini candidati per i due primi posti nel girone Foto Corrierediragusa.it

Prende il via domenica il campionato di serie C. Il Padua, reduce dalla mancata promozione nella scorsa stagione, si presenta tra le squadre favorite per l’accesso alla poule promozione che prenderà il via a gennaio. La prima fase del campionato vede sei squadre lottare per aggiudicarsi i due posti validi. I paduini di coach German Greco esordiscono in casa presso l’impianto di via della Costituzione contro il CLC Messina, nato dalla fusione tra Cavalieri e Clan Messina. Si tratta di un XV favoriti insieme a Cus Catania per un posto in vetta alla classifica. Una partenza dunque in salita. Dice il riconfermato coach German Greco: «Preferivo incontrarli quando saremmo stati un po’ più rodati. CLC e Cus Catania hanno qualcosa in più di noi e chi c’è dietro non scherza. Servono almeno tre giornate per capire realmente l’andazzo del campionato».

Nel girone oltre a Padua, Clc e Cus Catania ci sono il Syrako Siracusa, Le Aquile del Tirreno e l’Amatori Palermo.Tutto il girone di andata si giocherà d’un fiato, non ci saranno soste. Si chiude questo girone 15 gennaio. Poi spazio alla Poule Promozione per le prime due e a un lungo play out, complicatissimo nella formula, per le altre quattro.