Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 826
RAGUSA - 05/09/2016
Sport - Basket, serie C: al via la preparazione con tanti innesti di giovani dalla Pegaso

Nova Virtus fatta in casa, Taddeo e Boiardi vanno via

Coach Massimo di Gregorio dovrà fare anche a meno di Cataldi e Scalone Foto Corrierediragusa.it

Sarà una Nova Virtus tutta fatta in casa e molto giovane. Coach Massimo di Gregorio è al lavoro per preparare la squadra che sarà anche quest’anno al via del campionato regionale serie C Silver. Del roster della scorsa stagione mancheranno di sicuro Davide Boiardi che ha accettato l’offerta del Cerignola e si è trasferito in Puglia. Altri due giocatori fatti in casa come Cataldi e Scalone non saranno disponibili perché studieranno all’Università e quindi dovranno trasferirsi. Il giovane talento che ha contribuito a portare la Pegaso alla vittoria nel campionato nazionale under 18, Vincenzo Taddeo, lascerà Ragusa. La Reyer Venezia ha messo gli occhi sul lungo ragusano che ha accettato la proposta di ingaggio.

Defezioni importanti sia dal punto di vista numerico sia dal punto di vista tecnico. Coach di Gregorio punterà dunque sulla vecchia guardia rappresentata da Canzonieri, Licitra, Chessari, Mammana, Sorrentino (foto) e il giovane Gebbia. Alcuni giovani saranno prelevati dalla Pegaso con la quale la Nova Virtus ha stretti rapporti di collaborazione. Non si prevede dunque alcun acquisto esterno ma solo movimenti interni per una stagione che vuole essere senza tante preoccupazioni per la salvezza e valorizzare i giovani.