Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 717
RAGUSA - 24/08/2016
Sport - Rugby, serie C: il campionato inizia il 2 ottobre, prima amichevole con Amatori Catania

Il Padua ha ripreso a sudare, coach Greco vuole promozione

Al momento spazio alla preparazione atletica, 20 gli elementi a disposizione in attesa dei rientri Foto Corrierediragusa.it

Il Padua si è rimesso in moto. Coach German Greco con il preparatore Maurizio Parisi hanno accolto il gruppo e dato via agli allenamenti in vista della nuova stagione. Il Padua giocherà in serie C visto che la richiesta di ripescaggio in serie B non è stata accolta dalla federazione.
Sono una ventina al momento gli elementi a disposizione del coach ma ill gruppo si allargherà non appena rientranno tutti gli elementi tesserati.

In questa prima fase spazio alla preparazione atletica, poi entrerà in campo il pallone ovale. Il perparatore atletico Maurizio Parisi: «Lo scorso anno mi sono trovato molto bene sia con i ragazzi che con la società e quindi sono contento di ricominciare. L’inizio del prossimo campionato è stato anticipato di due settimane e per questo imposterò la preparazione in maniera diversa, anche perché la prima fase del campionato sarà più dura del solito e per questo dovremo far sì che i ragazzi entrino in forma già fin dalla prima giornata».

Coach German Greco aspetta dunque che il gruppo superi la fase di rodaggio: «Per la parte tecnica c’è tempo. L’importante sarà arrivare in forma per il 2 ottobre, quando giocheremo la prima partita di campionato. Gli obiettivi stagionali sono quelli dello scorso anno: innanzitutto centrare la qualificazione alla Poule Promozione e poi puntare alla serie B". Due le amichevoli in programma da qui all’inizio del campionato. Nella prima i biancazzurri affronteranno l’Amatori Catania, mentre il secondo impegno è ancora in via di definizione.