Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 751
RAGUSA - 01/08/2016
Sport - Calcio: il presidente del Comitato regionale Sicilia annuncia la definizione dei gironi

Ragusa punta all´Eccellenza. Ci sono 3 posti liberi

Grazie alla promozione di Sicula Leonzio, il ripescaggio della Sancataldese e la defezione della Leonfortese Foto Corrierediragusa.it

Eccellenza possibile per il Ragusa. I posti nel massimo campionato dilettantistico siciliano sono tre, come ufficializzato dal presidente del Comitato regionale Sicilia, Santino Lo Presti. Mercoledì si riunirà la commissione insediata presso la sede del comitato e giovedì la nuova griglia dei campionati di Eccellenza e Promozione sarà ufficializzata. I posti in Eccellenza sono in tutto tre per la promozione della Leonzio, il ripescaggio della Sancataldese in serie D e la defezione della Leonfortese per coprire l’organico complessivo di 32 squadre spalmate sui due gironi siciliani. Tre posti per cui concorrono Ragusa, Licata, Canicattì, Atletico Gela e Casteldaccia.

Rispetto a queste società, per effetto della fusione con il Modica Calcio, il Ragusa ha priorità in quanto retrocesso (come Modica Calcio) dal campionato di Eccellenza nella scorsa stagione. I dirigenti del Ragusa vogliono comunque mantenersi cauti pur se in cuor suo il presidente Ettore Tuccitto è convinto che sarà Eccellenza. La società ha messo a segno già alcuni colpi sul mercato come il difensore Salvo Ravalli. Ex Leonzio e Modica, e l’attaccante Gabriel Spina, lo scorso anno all’Aragona. Altri ne seguiranno non appena sarà ufficializzato il ripescaggio.

Anche in Promozione tira aria di ripescaggi perché i posti da coprire sono sei. I gironi di Promozione saranno da 16 squadre ciascuna e per effetto di cancellazioni, vedi Modica Calcio, o fusioni bisogna ricorrere ai ripescaggi. Tra le squadre che hanno avanzato domanda ci sono il Vittoria e il Frigintini con i biancorossi favoriti visto che lo scorso anno hanno mancato la promozione agli spareggi.