Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 816
RAGUSA - 25/07/2016
Sport - Calcio, Promozione: la convenzione tra amministrazione e società è di durata quinquennale

Città di Ragusa avrà in gestione campo sportivo "Biazzo"

Il presidente Vitale ha chiuso accordi con gli ex ragusani Nicola Arena e Ciccio Vindigni Foto Corrierediragusa.it

Il campo sportivo «Biazzo» di via Archimede sarà gestito per cinque anni dalla società «Città di ragusa». La società del presidente Vitale, già New Team, ha stipulato la convenzione con l’amministrazione con la quale si prevede la copertura di un quarto dei costi per l’energia elettrica, gas, acqua, da parte del «Città di Ragusa»; inoltre la società è responsabile della custodia pulizia, sicurezza e manutenzione ordinaria. La convenzione è proiettata non solo all’utilizzo del campo da parte del Città di Ragusa ma anche di altre società, soprattutto operanti in campo giovanile, compatibilmente con le esigenze del concessionario.

Per il Città di Ragusa è il primo passo verso il consolidamento della presenza nel tessuto sociale ma anche sportivo. Il presidente Vitale è infatti pronto a chiudere acquisti importanti per la prossima stagione sportiva. Dopo avere affidato la squadra a Calogero la Vaccara sono in arrivo due ex che hanno militato nel Ragusa. Si tratta di Nicola Arena e Vindigni, reduci da campionati di C e D, entrambi all’Akragas di Pino Rigoli. I due giocatori hanno deciso di rientrare in sede dopo tanti anni di peregrinazione ma vogliono continuare a giocare. Costituiranno l’asse portante della squadra insieme a Bonarrigo, Conti e Pellegrino.