Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:06 - Lettori online 878
RAGUSA - 23/06/2016
Sport - Basket A1: lunedì prossimo sorteggi dei giorni di Eurocup, inizio preparazione il 21 settembre

La Passalacqua è pronta in attesa di Little e Formica

L’americana arriverà solo a dicembre, ha chiesto una lunga pausa dopo l’impegno in Wnba Foto Corrierediragusa.it

Camille Little torna in biancoverde. L’americana arriverà a dicembre perché vuole prendersi una pausa dopo il campionato Wnba in cui è attualmente impegnata. Gianni Lambruschi ha confermato che Little farà parte del roster pur se sarà disponibile a stagione già avviata. Lambruschi ha poi presentato Federica Brunetti (foto), 27 anni, cagliaritana, ala, con una buona mano e valida anche in fase difensiva. «Sarà la sorpresa del campionato ed è molto motivata dal salto dalla A2 alla A1». Il roster biancoverde sarà completato da Lia Valerio che è stata confermata. Valerio, alla sua quinta stagione a Ragusa, sarà anche il capitano e raccoglierà dunque l’eredità di Jenifer Nadalin. La Passalacqua attende solo di annunciare l’acquisto di Alessandra Formica, già alla Reyer Venezia, 23 anni, pivot della nazionale azzurra. L’accordo con la giocatrice ex Venezia è praticamente concluso e deve essere solo formalizzato. Con Ndour, Nicholls e Brunetti sarà la quarta lunga a disposizione di coach Lambruschi. La squadra è dunque fatta con sette volti nuovi e quattro conferme e si prepara alla nuova stagione. Dice Lambruschi: «Abbiamo preso tre straniere che hanno vinto il campionato nella scorsa stagione e atlete italiane talentuose e motivate. Penso di avere un gruppo vincente e lavoriamo per questo».

La Passalacqua si radunerà il 21 agosto per l’inizio della preparazione. Mancheranno Astour Ndour e Laura Nicholls perchè la senegalese naturalizzata spagnola è impegnata nella Wnba mentre la spagnola disputerà le Olimpiadi e su entrambe si potrà contare a metà settembre. Il primo impegno ufficiale della stagione è per i 25 settembre quando si disputerà a Schio la Supercoppa contro le orange scledensi. Lunedì prossimo la Passalacqua conoscerà intanto le avversarie in Eurocup visto che a Monaco di Baviera saranno sorteggiati i gironi.