Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 914
RAGUSA - 20/06/2016
Sport - Calcio: il comunicato del Comitato regionale Sicilia introduce novità nei campionati dilettanti

Eccellenza, un posto libero. Campionati al via l´11 settembre

In Promozione i posti liberi dovrebbero essere 3. Novità anche per gli Under, diminuiscono da 3 a 2 Foto Corrierediragusa.it

Solo un posto libero in Eccellenza, tre o quattro in Promozione. Tante le novità introdotte dal Comitato regionale della Figc in vista della prossima stagione agonistica. Si parte innanzitutto con la riduzione degli «under» che dovranno essere solo due nelle squadre di Eccellenza e Promozione (uno del 1997 e uno del 1998), mentre in Prima e Seconda Categoria ne basterà solo uno (1998). Il Comitato ha voluto così venire incontro alle richieste della e società che hanno incontrato notevoli difficoltà nel reperire under da mandare in campo. Novità anche per quanto riguarda i ripescaggi. Al momento attuale sono 31 le squadre che hanno titolo per iscriversi al campionato di Eccellenza.
La promozione in serie D del Sicula Leonzio ha liberato un posto che bisognerà occupare visto che sono stati confermati i due giorni a 16 squadre. Se non ci saranno ritiri o fusioni, dunque, il posto in palio è solo uno ma da quest’anno potranno aspirarvi anche le squadre retrocesse direttamente (come il Modica).

Una commissione nominata dal presidente Santino Lo Presti valuterà i titoli per quelle società che presenteranno domanda, il termine scade il 21 luglio. Per quanto riguarda il campionato di Promozione i gironi dovrebbero essere quattro da 15 o 16 squadre ciascuno. Il Comitato valuterà tuttavia, l’ipotesi di restringere a tre gironi se non ci dovesse essere un numero adeguato di società iscritte. A cascata questa riforma si ripercuoterebbe sui campionati inferiori. Nel comunicato ufficiale, tuttavia, si confermano i 4 gironi per un totale di 64 o 60 squadre. Fissate inoltre le gare di Coppa; si disputeranno il 28 agosto e il 4 settembre con finale a Mazara per l’Eccellenza e Belpasso per la Promozione. I campionati di Eccellenza e Promozione inizieranno domenica 11.