Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 223
RAGUSA - 18/06/2016
Sport - Calcio: inizia domenica, organizzazione curata dal Gruppo Sportivo della Polizia Municipale

Ragusa "europea" con 17 nazioni per torneo calcio a 7

«International Football Tournament of the European Migration & Asylum» riservato alle Forze dell’Ordine Foto Corrierediragusa.it

Cominciano domenica gli «Europei» di calcio a sette riservati agli appartenenti alle Forze dell’ordine. La manifestazione denominata «International Football Tournament of the European Migration & Asylum» è ospitata per la prima volta in Italia ed è arrivata alla sua 17esima edizione. Ottocento, tra atleti e accompagnatori, suddivisi in 54 squadre e in rappresentanza di ben sedici nazioni, si daranno battaglia attraverso le proprie formazioni maschili, femminili e miste. Gli atleti arrivano da Austria, Belgio, Canada, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Lettonia, Lituania, Norvegia, Olanda, Portogallo, Romania, Svizzera e Ungheria. Saranno in gara 32 squadre maschili, 17 miste e 5 femminili. Ogni girone è formato da quattro squadre. Nel torneo maschile i primi due qualificati andranno alla fase Champions, e il terzo e quarto alla fase Europa League. L’Europa dello sport si ritrova dunque nel Sud Est siciliano per una competizione sportiva interamente dedicata al calcio a sette, una delle discipline più in voga negli ultimi anni. Al torneo internazionale è abbinato anche la decima Coppa Barocca Città di Ragusa.

L’organizzazione dei due eventi sportivi è curata dal Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Ragusa che ha pensato anche ad una due giorni di eventi, spettacoli, stand ed iniziative per coinvolgere il centro storico della città. Martedì inaugurazione della manifestazione in piazza Libertà, che si trasformerà in un teatro all’aperto per accogliere, in serata, l’atteso concerto dei Pink’sOne - Italian Pink Floyd Tribute Show. Mercoledì attesa per l’esibizione della Fanfara dei Bersaglieri e degli sbandieratori di Noto e di Floridia.

«Il torneo internazionale chiude le celebrazioni per i 150 anni di fondazione della nostra Polizia Municipale – dice il vicesindaco Iannucci – Sarà una vera e propria festa per la città, coinvolta da vari eventi che si svolgeranno nel centro storico ma anche da iniziative e attività collaterali oltre naturalmente alla competizione sportiva». Sull’importanza della competizione si è soffermato Giovanni La Cognata, presidente del Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Ragusa: «Per la prima volta questa manifestazione viene ospitata in Italia e dunque siamo orgogliosi che la Sicilia e Ragusa in particolare siano protagoniste assolute. Naturalmente vinca il migliore».

(foto: il gruppo organizzatore)