Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:01 - Lettori online 1372
RAGUSA - 29/05/2016
Sport - Basket, A1: ufficiale la firma di Micovic per le lagunari, se ne va anche Ndjock

Beba Bagnara in arrivo da Venezia per la Passalacqua

Dopo la firma di Nicholls e Vanloo coach Lambruschi punta a rinforzare il reparto delle lunghe Foto Corrierediragusa.it

Mercato in fase di attesa per la Passalacqua. Dopo l’arrivo di Laura Nicholls e Julie Vanloo per le straniere e di Laura Spreafico per le italiane il presidente Gianstefano Passalacqua è pronto a piazzare il quarto colpo ufficiale. In settimana intanto si è concretizzato il passaggio della serba Milica Micovic al Venezia. La guardia ha accettato l’offerta delle lagunari sottoscrivendo ufficialmente il contratto ed ha chiuso così la sua permanenza tra le biancoverdi dove quest’anno ha totalizzato 32 presenze, 168 punti, 40% nel tiro da 3 punti). Con Ragusa, nella stagione 2012/13 Micovic ha inoltre ottenuto la promozione dalla A2 alla A1.

Il passaggio di Micovic al Venezia apre la porta a Benedetta (Beba) Bagnara che ha lasciato la società orogranata. Bagnara dovrebbe essere il quarto arrivo ufficiale in casa biancoverde e completare così un roster che deve essere rifinito. Manca infatti la terza straniera, si parla insistentemente della senegalese Astour Ndour, proveniente dal campionato spagnolo, e visto che in Eurolega è possibile schierare quattro straniere, potrebbe arrivare anche un altro elemento. Coach Lambruschi ha dimostrato di preferire giocatrici che hanno militato già in Europa o in Italia piuttosto che andare a pescare in America. A questo proposito è scontata la rinuncia a Little e Brunson che rientreranno in Wnba. In settimana comunque la Passalacqua dovrebbe chiudere altri contratti per arrivare a quota dodici elementi che è quanto ha chiesto coach Lambruschi al presidente.