Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1334
RAGUSA - 08/05/2016
Sport - Martedì si tiene un convegno alla Scuola regionale dello sport su "Un altro Calcio è possibile"

Associazione Allenatori Calcio Ragusa festeggia i 50 anni

Presente il presidente della Figc Sicilia, Santino Lo Presti e il tecnico dell’Akragas Pino Rigoli Foto Corrierediragusa.it

La sezione ragusana dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio, Aiac, celebra i suoi 50 anni di vita. L’Aiac ragusana istituita nel 1966 ed oggi presieduta da Giuseppe Maria Stracquadaneo, ha organizzato una tavola rotonda sul tema «Un altro calcio è possibile». L’appuntamento è per martedì alle ore 19.30, presso la Scuola Regionale dello Sport (foto), in via Magna Grecia. Saranno presenti Santino Lo Presti, presidente FIGC Sicilia, l’allenatore professionista dell’Akragas, Pino Rigoli ed Alfio Cazzetta, già nello staff del Catania Calcio, che presenterà il suo ultimo libro «La resistenza negli sport individuali e di squadra ».

Giancarlo Domicolo (Presidente AIPAC Ragusa) presenterà per l’occasione il progetto nazionale »Aiac Edu Giovani». Durante la serata, moderata dal giornalista Pippo La Lota, il delegato regionale AIC Gino Giacchi ripercorrerà la storia dell’AIAC. L’evento tende a contribuire alla crescita della cultura sportiva nel territorio ed è stato organizzato volutamente in concomitanza al Corso UEFA B il cui direttore tecnico è Pino Cicciarella.