Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 687
RAGUSA - 28/04/2016
Sport - Equitazione: le gare si sono disputate al Centro Ippico "La Contea" a Modica

Società Ippica Ragusana, buoni risultati in campionato ostacoli

Dieci allievi della Sir hanno gareggiato piazzandosi anche ai primi posti Foto Corrierediragusa.it

La terza ed ultima tappa del Campionato Provinciale 2016 di salto ostacoli «Città di Ragusa», si è svolta negli impianti del Centro Ippico «La Contea» a Modica. Per la Società Ippica Ragusana hanno partecipato 10 allievi in totale, di cui alcuni in due categorie, seguiti dagli istruttori Mario Scribano, Maria Luisa Antoci e Rodolfo Bruno. Nella gimkana presente la piccola amazzone Gaia Barone su Aurora Splendida.

Nella categoria L30 di precisione hanno partecipato tre allieve: Roberta Antoci, Gaia Barone e Gaia Spigarelli, che, tutte in sella ad Aurora Splendida, hanno effettuato percorso netto e quindi si sono classificate al 1° posto ex aequo. Nella L60 di precisione cavalli percorso netto e 1° posto ex aequo per Stella Occhipinti e Quibalà de le Sorgenti e di nuovo per Roberta Antoci e Gaia Spigarelli, entrambe sempre con Aurora Splendida.

Per L60 di precisione pony: Lorenza Modica su Alceo si classifica al 1° posto ex aequo avendo effettuato un percorso netto. Anche per Lorenzo Battaglia sempre sul pony Alceo conclude il percorso senza penalità. Passando alla categoria B80 di precisione Giulia Brafa, montando Sailes, ottiene il 1° posto ex aequo con zero penalità.

Nella categoria B100 a tempo il fido Lombardo ha portato a vincere la sua amazzone Marianna Bracchitta. Per la categoria C115 a tempo al secondo posto Luigi Campo, che ha montato Luk 16, seguito da Rodolfo Bruno che ha montato Zedda. Per la SIR era presente in questa categoria anche Alessia Diquattro con Push&Pull del Baroncio.