Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 1398
RAGUSA - 10/04/2016
Sport - Motori: organizzato dal Veteran Car club ibleo toccherà anche il siracusano

La 12ma edizione del motoraduno del barocco ibleo

Organizzazione in fase di definizione. Già cospicuo il numero dei partecipanti Foto Corrierediragusa.it

Le moto storiche ritornano sulle strade iblee. A fine maggio si tiene infatti la 12ma edizione del motoraduno delle moto storiche promosso dal Veteran Car Club Ibleo. L´evento si tiene sabato 28 e domenica 29 maggio, e per questa edizione prevede anche uno "sconfinamento" nel siracusano perchè il gruppo dei partecipanti toccherà anche Ortigia e Marzamemi. I protagonisti, come sempre, saranno i motocicli con certificato di identità Asi, costruiti entro il 1965. Ammessi anche motocicli non certificati Asi o in corso di certificazione che, presentandosi in condizioni decorose e di originalità, saranno fatti partecipare ad insindacabile giudizio dell’organizzazione.

Gli itinerari sono tutti da scoprire e comunque sono parecchie le adesioni. In molti anche da fuori regione. Le due ruote protagoniste? Saranno ancora loro: dalle Moto Guzzi alle Bianchi, dalle Innocenti alle Triumph, e, ancora, dalle Ariel alle Norton, per non parlare delle Bsa. Nella maggior parte dei casi con abbigliamento d’epoca, i centauri sfrecceranno tra le vie del barocco ibleo, facendosi notare per le loro eccezionali e particolarissime «cavalcature».