Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:04 - Lettori online 1609
RAGUSA - 24/02/2016
Sport - Calcio, Promozione: il recupero della settima giornata, il S. Croce gioca giovedì

Marina di Ragusa battuto in modo sonoro dal Canicattì

Due gol per tempo, partita già segnata nel primo tempo. Espulso Grimaldi a 30’ dalla fine Foto Corrierediragusa.it

Canicattì-Marina di Ragusa:4-0
Marcatori: 15’ pt Cambiano, 36’pt Falsone, 10’st Falsone, 20’st Martino

Marina di Ragusa: Sisino, Grimaldi, Iapichino (30´st Carnemolla G), Carnemolla L. (15´st Scribano), Strada, Gona (1´st Scalone), Benvenuto, Occhipinti, Dipasquale, Leone, Iapcihino S.


Quaterna secca sul groppone del Marina (foto della gara di Canicattì). Il Canicattì rifila due gol per tempo e consolida il quarto posto in classifica. Il Marina ha retto poco o nulla anche per le assenze nei vari reparti. Partita dunque segnata già nel primo tempo quando dopo 15’ gli agrigentini vanno in vantaggio con Cambiano che interviene su punizione di Settecase mette dentro sul secondo palo. Prima del riposo va in rete Falsone, figlio del tecnico del Canicattì, imbeccato ancora da Settecase. In mezzo solo un’occasione per Dipasquale, che si presenta davanti a Sarcuto che smanaccia fuori. Nella seconda frazione ancora i gol Falsone per la sua doppietta personale e chiude Martino a conclusione di un’azione in linea. Marina non pervenuto nel secondo tempo anche a causa dell´inferiorità numerica per l´espulsione di Grimaldi e con la testa già alla trasferta di domenica a Ravanusa.

Si giocherà invece giovedì il recupero tra Ravanusa e S. Croce. La gara è stata spostata di un giorno per l’indisponibilità del comunale agrigentino. Il S. Croce sarà privo degli squalificati Jenna e Arena e non potrà disporre neanche di Iurato perché squalificato.