Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1101
RAGUSA - 17/02/2016
Sport - Basket: vince netto a Caltanisssetta con un super Taddeo e Alfonso Gebbia

Pegaso Ragusa comincia bene la fase finale del campionato

Si è rinvisto in campo anche Antoci, autore di 13 punti, dopo lo stop di 3 mesi per infortunio Foto Corrierediragusa.it

Invicta Caltanissetta-Pegaso Ragusa: 48-79

Pegaso Ragusa: Spatuzza 2, Ciccarello 2, Gebbia A. 20, Gebbia L. 4, Allegra, Lacognata 4, Cappuzzello 2, Taddeo 21, Quartarone, Vanacore 11, Cannizzaro, Antoci 13. Coach: Ninni Gebbia, Ass.coach: Giorgio Dimartino


Inizia bene la seconda fase del campionato di basket under 18 d’eccellenza per la Pégaso Ragusa che vince al PalaCannizzaro contro la squadra di casa, l’Invicta Caltanissetta. Spingono forte sin dall’inizio i cestisti iblei che, trascinati dalla grinta del loro capitano Alfonso Gebbia (autore di 20 punti) e da due triple messe a segno da Vanacore (11), chiudono già con un ampio margine di vantaggio (10 a 27) la prima frazione di gara. Nel secondo quarto i padroni di casa cercano di rifarsi sotto, ma Taddeo (miglior realizzatore della partita con 21 punti) e compagni non ci stanno e respingono qualsiasi tentativo, andando al riposo sul punteggio di 27 a 40.

Al rientro in campo sono ancora i ragazzi di coach Gebbia a comandare il gioco, in cui spicca la buona prestazione di Antoci (13), ormai ripresosi dall’infortunio che lo ha tenuto per circa tre mesi lontano dal parquet. I ragusani esprimono un gioco spumeggiante anche nell’ultima frazione di gioco aggiudicandosi con pieno merito la vittoria sul punteggio finale di 48 a 79.