Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 904
RAGUSA - 12/02/2016
Sport - Calcio, Promozione: presidente Tuccitto invita giocatori, dirigenti e collaboratori a cena sociale

Ragusa vuole fare quaterna di vittorie con A. Caltanissetta

Utro deve fare anche i conti con l’impegno di mercoledì prossimo a Belpasso per il ritorno di Coppa Sicilia Foto Corrierediragusa.it

Il Ragusa non si vuole fermare. Contro l´Atletico Caltanissetta cerca la quarta vittoria consecutiva per restare aggrappato al terzo posto e magari sperare in una passo falso di Atletico Gela, Licata e Canicattì. Salvatore Utro recupera tutti gli elementi di prima squadra ed è intenzionato a riproporre la formazione vincente delle ultime gare. Rientrerà Scribano sulla fascia mentre dubbi ci sono per Simone Iozzia. Confermatissimo Louis Gomez che risulta tra i più in forma del momento. La società ha voluto riunire calciatori, tecnici, dirigenti e alcuni simpatizzanti in un locale di Punta Secca (foto).

Il presidente Ettore Tuccitto, promotore dell´incontro, ha fatto da padrone di casa ed ha tirato le somme di questa fase del campionato: "Siamo ad oggi l´unica squadra della città ad avere un posto in classifica che permetterebbe l´accesso ai play off promozione, e che è ancora in corsa per il passaggio alle semifinali di Coppa Italia Regionale. Obiettivi che vengono certificati anche dai numeri. La società ragusa, è tra le migliori difese di tutta la Sicilia, tra i campionati di Eccellenza e Promozione. Dati che evidenziano un ottimo lavoro svolto dai tecnici, Salvatore Utro e dal preparatore atletico Saro Marangio. Dunque un Ragusa in salute pronto a smentire tutti coloro che volevano la società di Ettore Tuccitto sull´orlo del declino. Così non è. La società è solida e continua il suo percorso di crescita, sia tecnico che dirigenziale. Sul piano tecnico ricordo la convocazione di Alberto Anania nella rappresentativa Regionale Under 18, unico calciatore della provincia e tra i tre convocati del campionato di Promozione".