Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 687
RAGUSA - 21/01/2016
Sport - Basket: il team ibleo proiettato ormai verso il titolo di campione regionale

Pegaso non si smentisce e mette sotto anche Trapani

Ultima gara della prima fase del campionato under 16 d’eccellenza a Barcellona
Foto Corrierediragusa.it

Pegaso Ragusa- Trapani: 75-54

Pegaso Ragusa: Antoci 11, Ciccarello 9, Spatuzza, Gebbia A. 21, Chessari 15, Taddeo 14, Cappuzzello, Cannizzaro 1,Comitini. Coach: Ninni Gebbia; Ass.coach: Giorgio Dimartino.


Ottima prestazione al Palaminardi dei cestisti iblei nel campionato under 18 d´eccellenza di basket contro Trapani. I ragazzi di Gebbia e Dimartino si aggiudicano la vittoria contro una squadra che occupa la seconda posizione in classifica e che è una delle pretendenti al titolo regionale. Parte bene la Pegaso con il capitano Alfonso Gebbia, autore di una bella prestazione e miglior realizzatore della gara con 21 punti messi a segno, che insieme ad Antoci (9) tiene alto il ritmo della partita.

Il primo quarto si chiude sul punteggio di 18 a 14. Nella seconda frazione la velocità di gioco dei Ragusani e la loro difesa mettono in difficoltà la squadra allenata da coach Parente e, le buone prestazioni di Taddeo (14) e Ciccarello (9), contribuiscono ad incrementare il vantaggio sugli ospiti e la Pegaso va al riposo sul punteggio di 38 a 27. Al rientro in campo ci si aspetta la reazione dei trapanesi ma è ancora la squadra di casa che respinge gli assalti degli ospiti con Chessari (15) che realizza dei canestri importanti e recupera diversi palloni in situazioni difensive, portando la sua squadra sul punteggio di 55 a 41. Ultima frazione ancora e solo Pegaso che incrementa ancora il vantaggio e si aggiudica la vittoria sul punteggio finale di 75 a 54. Prossimo appuntamento con la Pegaso impegnata in trasferta a Barcellona per l´ultima gara della prima fase del campionato under 16 d´eccellenza.

Foto: Riccardo La Cognata)