Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 1042
RAGUSA - 10/01/2016
Sport - Calcio, Promozione: i risultati dei due anticipi del girone, per i ragusani doppiette di Vicari e Bonarrigo

New Team travolge Palma, Comiso battuto dal Macchitella

Non è bastato il ritorno di Nicolosi in panchina, i verderancio soccombono nel secondo tempo Foto Corrierediragusa.it

New Team-Palma:4-1
Marcatori: 1´pt Vicari, 20´ pt Bonarrigo, 25´pt Ciullla, 35´pt Vicari, 40´st Bonarrigo su rigore

New Team: Campo, Gurrieri, Khalfouni (38’ st Licitra G.), Bornabò, Licitra F., Rovetto, Ambrogio (41’ st Carfì), Pellegrino, Bonarrigo, Vicari, Vitale Sal.(15’ st Arestia). All. Carmelo Giglio

Arbitro: Campisi di Siracusa


Terzo successo di fila per il New Team (foto). Vicari e Bonarrigo confezionano ul bel successo grazie anche alla buona prestazione di tutta la squadra. per il Palma non c´è stato nulla da fare anche se gli agrigentini hanno cercato di rientrare in partita accorciando le distanze dopo 25´. E´ stato tuttavia un fuoco di paglia perchè i gialli hanno continuato a macinare gioco e non lasciare spazio e campo agli avversari fino ala fine. Vicari ha messo subito la partita sulla strada giusta andando a segnare già dopo un 1´´ concludendo una bellla azione in linea. Bonarrigo porta a due gol il vantaggio e lo stesso Vicari chiude il primo tempo sul 3-1. Nel secondo tempo ancora Bonarrigo fissa il risultato sul 4-1 definitivo. Sono 9 punti in tre partite e la classifica ora sorride.

MACCHITELLA GELA – COMISO 3 – 1
Marcatori: 43’ Tuvè, 5’st Rimmaudo, 35’st Tuvè, 46’st Castania

COMISO: Gurrieri D., Ferrara. Giallongo, Gurrieri Antonino, Ourodjobo, Gurrieri Antonio (40’st Sortino), Verdicchio (25’st Mancuso), Tumino, Fazio, Gurrieri M., Rimmaudo. All.re Nicolosi.

Arbitro: Coco di Caltanissetta.


Seppur progredendo nel gioco e nella capacità di movimento nei vari reparti, il Comiso incorre in un’altra sconfitta che è stata frutto di alcuni episodi sfortunati e delle conseguenze di un arbitraggio insufficiente che ha nociuto più ai verdearancio che agli avversari. Partita tirata con il Comiso che ha lottato per tutto il primo tempo e che si è visto annullare un gol sullo 0-0 a Verdicchio che i giocatori verdearancio ritenevano regolare. La squadra di casa invece andava in vantaggio dagli sviluppi di un calcio d’angolo con Tuvè che di testa trovava il gol del vantaggio. Nella ripresa il Comiso scendeva in campo determinato e già al 5’ coglieva il pareggio con Rimmaudo lanciato in contropiede da Verdicchio.

La partita si riequilibrava nel risultato e nel gioco fra le due squadre ma il direttore di gara, con una decisione cervellotica, metteva al 35’ il Macchitella nelle condizioni di andare in gol ancora con Tuvè. Il 3-1 a tempo scaduto con Castania che, anche in questo caso, agiva in sospetto fuorigioco. Quello che fa sperare il Comiso è però l’inversione di tendenza nel gioco rispetto alla gara infrasettimanale con il Santa Croce e la possibilità di recuperare i giocatori assenti che potranno dare un buon contributo nelle gare seguenti alla causa verdearancio.