Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1588
RAGUSA - 26/12/2015
Sport - Calcio, Promozione: il bilancio del girone di andata per le due neopromosse

Marina Ragusa subisce troppo, New Team formula esterna

I rossi hanno la peggior difesa del girone D e non hanno mai pareggiato, per i gialli solo una vittoria in casa Foto Corrierediragusa.it

Tre primati per il Marina di Ragusa (foto) alla fine del girone di andata. Per la neopromossa la peggior difesa con 27 gol al passivo (in compagnia del Ravanusa), il secondo miglior cannoniere del girone D con gli 11 gol di Ciccio Leone e nessun pareggio. Ai rossi di Gianni Guerrieri non piacciono i compromessi perchè hanno vinto sei volte e perso otto partite ma nessun pari per un totale di 18 punti in 14 gare disputate. Equilibrato invece il rapporto tra rendimento interno ed esterno perchè tre sono state le vittorie in casa e altrettante fuori, così come le sconfitte 4. I gol fatti sono 21 per cui il saldo negativo tra realizzati e subiti è -6. Inesperienza, infortuni, nuovi innesti hanno condizionato il rendimento difensivo della squadra anche se Gianni Gurrieri ha lavorato nelle ultime gare per dare una quadratura più solida al reparto difensivo. Nel complesso l´esordio nel campionato di promozione può dirsi positivo perchè il Marina è appena quattro punti sotto la zona play off, un risultato più che soddisfacente considerando anche che la squadra marinara non ha potuto ancora giocare sul terreno di contrada Gaddimeli perchè non agibile. Un fattore campo che ha condizionato la squadra privandola del suo più nutrito gruppo di tifosi.

Se il rendimento del Marina è stato regolare nel corso del girone di andata lo stesso non si può dire per il New Team. La squadra del presidente Vitale ha avuto una buona partenza fino a quattro giornate dalla fine quando ha inanellato tre sconfitte di fila oltre all´eliminazione dalla Coppa, seppur ai rigori, per mano del Ragusa. Anche la conduzione tecnica ha subito un cambiamento perchè dopo sette anni Fabrizio Vacca ha deciso di lasciare i gialli e la società si è affidata a Carmelo Giglio. Un passaggio che ha lasciato qualche strascico per le polemiche che si sono innescate e le cui reali motivazioni non sono state mai chiarite. Il rendimento della neopromossa vede sei sconfitte, 4 pari e 4 vittorie, di cui una sola in casa. Il New Team infatti è andato meglio in trasferta portando a casa ben 12 punti dei 16 in classifica. Aldo Campo dunque indigesto per la squadra di Carmelo Giglio che deve invertire la tendenza segnando di più perchè i gol all´attivo sono appena 12. Non è un caso che l´arrivo di Andrea Vicari ha portato subito una tripletta ma quelli che servono sono i gol di Bonarrigo che si è fermato a quota 4.