Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1377
RAGUSA - 06/12/2015
Sport - Basket, A1: Lucca vince e resta sola in testa alla classifica seguita dalle sclendensi e dalle ragusane

Super Passalacqua infligge la prima sconfitta a Schio

Aquile biancoverdi sempre avanti e sempre in partita. Velocità e pressing le armi vincenti Foto Corrierediragusa.it

Famila Wuber Shio-Passalacqua Ragusa: 69-79 (15-19, 40-43, 54-59)

Passalacqua Ragusa: Consolini 15, Gorini 5, Erkic 2, Little 21, Brunson 12; Valerio, Gonzales 1, Nadalin 6, Micovic 17


Le aquile volano alte su Schio. Alla fine sono ben 10 punti di vantaggio per una vittoria che ci sta tutta. Costruita su tecnica, tattica e cuore. Applausi a scena aperta per tutti alla fine ma è Ragusa che regala la grande gioia ai tifosi che sono accorsi al PalaCampagnola sobbarcandosi la lunga trasferta. La Passalacqua è stata sempre avanti, non ha mai avuto esitazioni e solo nel terzo tempo Schio ha messo il naso avanti solo per qualche minuto operando il sorpasso sul 48-47 grazie ad una tripla di Macchi. Ragusa con una Micovic in edizione straordinaria e Little (foto) sempre in cattedra è ripartita dopo il time out chiamato da coach Nino Molino e si è riportata avanti chiudendo il tempo sul 59-54.

A questo punto Schio ha accusato anche la fatica della partita di Coppa, persa con il Fenerbahce, e Ragusa ha gestito al meglio il vantaggio. Coach Molino ha puntato su difesa e veloci transizioni ed ha avuto in Little il miglior interprete. Felice nelle conclusioni, ben 21 punti al suo attivo, con Micovic che ha avuto una percentuale di realizzazioni altissima. Ashley Walker è stata ridimensionata, l´altra ex Giulia Gatti è stata limitata nei movimenti e alle scledensi non è bastata la francese Yaocubou e la Anderson. Schio ha sofferto velocità e pressing delle aquile ed ha subito la prima sconfitta di questo campionato. Ora la Passalacqua ha agganciato proprio le scledensi e si prepara a lanciare la sfida a Lucca. Il campionato entra nel vivo.