Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1365
RAGUSA - 22/11/2015
Sport - Calcio, Promozione: la Nissa vince ancora e vola, Licata e Aragona impattano

Comiso-Ragusa rinviata. Affonda il Marina con Macchitella

I rossi marinari subito in svantaggio, non riescono a recuperare nonostante il gol di Pecorari Foto Corrierediragusa.it

Comiso-Ragusa è stata rinviato per un problema alla caldaia del Comunale comisano che ha indotto la società verdearancio a chiedere il rinvio della gara. Il comitato regionale ha accolto la richiesta disponendo la disputa del match per mercoledì 2 dicembre. E´ un rinvio che non dispiace a nessuna delle due squadre perchè il Ragusa potrà recuperare qualche infortunato e preparare nel frattempo il delicato derby di mercoledì all´Aldo Campo contro il New Team per il ritorno di Coppa. Si tratta di una sfida decisiva per il passaggio del turno e il tecnico ragusano, Salvatore Utro, potrà prepararla al meglio. Il Comiso da parte ssua potrà lavorare meglio e con più calma con il nuovo allenatore Peppe Emmolo, arrivato sulla panchina verdearancio da qualche giorno. In questa settimana il tecnico avrà modo di recuperare anche qualche infortunato per preparare la trasferta di domenica 29 sul campo della capolista Nissa.

Marina di Ragusa-Macchitella Gela: 1-3
Marcatori: 26´pt Livè, 3´ st Caruso, 5´st Pecorari (rigore), 8´st Caruso

Marina Ragusa: Barbera, La Rosa, Cilia (33´st Tumino), Iapichino, Strada, Criscione, Militello, Scalone (10´st La Rocca), Verdicchio, Benvenuto (33´ st Agosta), Pecorari


Giornata no del Marina di Ragusa (foto: una fase della gara disputata all´Aldo Campo) che concede troppo in difesa e riesce a scuotersi solo nel finale. Troppo tardi e i gelesi riescono a portare via i tre punti in palio. Pecorari aveva ridotto le distanze dopo 5´ della ripresa su calcio di rigore concesso per un atterramento in area ma i gialli ospiti sono riusciti a ristabilire le distanze e portarsi sul 3-1 poco dopo. Nel Marina di Ragusa hanno pesato tante assenze ed una difesa non sempre attenta. Hanno pesato lle assenze degli attaccanti Ciccio Leone e Damiano Occhipinti, fermi per squalifica. Il Marina ha avuto anche un´occasione con il neo entrato Agosta sul finire per accorciare le distanze ma la palla sul tiro dell´attaccante ha ballato sulla linea ed un difensore in extremis ha liberato.

I risultati della 11ma giornata di andata (22 nov. 2015):
Aragona-Licata:2-2
A. Caltanissetta-Ravanusa:3-3
Casteltermini-Nissa:2-4
Comiso-Ragusa: rinviata
Marina Ragusa-Macchitella:1-3
New Team-S. Croce:1-1
Palma-Canicattì:5-3
Riposa: A. Gela

La classifica:
Nissa 33
Licata 23
A. Gela 21
Ragusa 19*
Aragona 17
New Team 13
Casteltermini 12
Canicattì 12
Marina Ragusa 12
S. Croce 11
Macchitella 10
A. Caltanissetta 10
Ravanusa 9
Comiso 6*
Palma 3