Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 1133
RAGUSA - 19/11/2015
Sport - Rugby, serie C: i due XV si sono dimostrati tra i più attrezzati del girone

Tra Padua e Nissa un pari che accontenta tutti

Primo tempo in affanno per i paduini, che recuperano e si portano avanti Foto Corrierediragusa.it

Finisce in parità il big match tra Padua e Nissa. I due Xv, infatti, aspirano alla promozione ed hanno dimostrato che le loro ambizioni non sono campate in aria. Al campo di Via della Costituzione si sono viste belle trame di gioco e buone individualità, non sempre godibili sui campi della serie C.

Il 20 a 20 finale lascia scontenti entrambi i coach, ma c’è da dire che il pareggio vale comunque due punti che fanno classifica. E vista la caratura dei nisseni, i due punti non sono certo da disprezzare, per l’una e per l’altra squadra. Il primo tempo appannaggio della squadra ospite, che ha fatto valere la maggior esperienza dei suoi uomini che però non ha fruttato per quanto avrebbe potuto. Più lucido il Padua, che è riuscito a tramutare in punti le poche occasioni avute ma che avrebbe da recriminare per le prime due mete subite per colpa di due svarioni difensivi.

I paduini dopo un primo tempo in affanno sono riusciti a recuperare nel secondo e portarsi avanti grazie anche al calo atletico della Nissa. Il Padua tuttavia non riesce ad approfittarne appieno . Proprio in chiusura Peppe Iacono avrebbe l’occasione per andare oltre il break ma la sua punizione, da posizione difficile, si spegna al lato. Finisce in parità ma è più giusto così perchè nessuna delle due squadre avrebbe meritato di perdere.