Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 1090
RAGUSA - 19/11/2015
Sport - Calcio, Promozione: la dirigenza vuole ridimensionare la rosa, da 24 a 20 giocatori

Ragusa perde pezzi. Grupposo lascia, Bennardo non utilizzabile. Sorbo: "Pronti per altri acquisti"

Servono tre giocatori di qualità e di categoria per raggiungere l’obiettivo play off e andare avanti in Coppa Foto Corrierediragusa.it

Il Ragusa si rituffa sul mercato. Lasciano, per motivi diversi, due importanti pedine della rosa azzurra. Il primo è l´attaccante Giuseppe Grupposo (foto), trapanese, arrivato in azzurro ad inizio campionato, e già autore di sei gol tra coppa e campionato. Il giocatore ha preferito lasciare per motivi ambientali e la società lo ha accontentato. "Non è stata una scelta tecnica- dice il ds Cesare Sorbo-Siamo contenti di quel che ha fatto il giocatore ma non si trovava bene ed ha preferito tornare a casa". Altra defezione è quella di Mattia Bennardo che ha dovuto rinunziare per motivi di salute. Il giocatore è rimasto infortunato nella gara di andata di coppa contro il S. Croce e deve fare i conti con il legamento del piede. Serve un´operazione ed il recupero sarà lungo per cui società e giocatore hanno scelto consensualmente di separarsi.

Per Salvatore Utro sono due pedine delicate che vengono a mancare perchè Bennardo assicurava peso e esperienza a centrocampo, Grupposo velocità e fiuto del gol in avanti. "Puntiamo a due acquisti importanti -conferma Sorbo- Cercheremo la qualità. Nello stesso tempo sfoltiremo la rosa attualmente di 24 giocatori portandola a 20. Il Ragusa punta ai play off e alla Coppa; la Nissa onestamente sembra ormai troppo lontana anche se con gli scontri diretti possiamo fare sei punti con loro e ridurre le distanze. Non molliamo e guardiamo avanti. Cercheremo di dare soddisfazioni ai nostri tifosi".