Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 643
RAGUSA - 13/11/2015
Sport - Basket: nel campionato riservato agli under 18 i ragusani hanno prevalso a Caltanissetta

Pegaso Ragusa senza ostacoli, vincente anche in trasferta

Taddeo, Chessari e il capitano Alfonso Gebbia tra i migliori realizzatori Foto Corrierediragusa.it

Vis Nova Caltanissetta-Pegaso Ragusa: 51-76

Pegaso Ragusa. Spatuzza 10 ,Ciccarello 2, Lacognata 4, Gebbia L. 3, Gebbia A. 16, Firrincieli 2, Cappuzzello 6, Chessari 15, Taddeo 14, Allegra 4, Stracquadanio 2, Cannizzaro. Coach: Ninni Gebbia. Ass.coach: Giorgio Dimartino.


Buona prestazione della Pègaso Ragusa nella gara del campionato under 18 d’eccellenza di basket maschile disputata a Caltanissetta contro i pari età della Vis Nova. I ragazzi di coach Gebbia conquistano la loro terza vittoria ai danni di una squadra ostica e combattiva che, a tratti, ha dato filo da torcere ai ragusani. Sono proprio gli ospiti a partire con il piede giusto, con Spatuzza (10 punti realizzati) che suona la carica, esprimendo un bel gioco veloce e organizzato, chiudendo la prima frazione di gara sul punteggio di 10 a 20. Nel secondo quarto la Pégaso, grazie anche ai canestri realizzati da Chessari (15) e Taddeo (14), incrementa il vantaggio sulla squadra di casa andando al riposo sul 22 a 38.

Al rientro in campo la Vis Nova prova a contrastare i Ragusani schierandosi a zona in difesa, ma si vede costretta a subire ben quattro triple messe a segno in un paio di minuti dal capitano Alfonso Gebbia (foto) (16) e ancora da Chessari che permettono alla propria squadra di allungare ulteriormente e chiudere la terza frazione sul punteggio di 35 a 58. Solamente nell’ultima frazione di gioco gli ospiti mollano un pò il ritmo della partita che si conclude con la vittoria della Pégaso Ragusa con il punteggio finale di 51 a 76.