Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1134
RAGUSA - 29/10/2015
Sport - Vela: fine settimana di regate nello specchio antistante il porto turistico

Il campionato nazionale di Kitesurfing a Marina

Le regate si svolgeranno durante tutta giornata di sabato per poi replicare domenica mattina alla stessa ora Foto Corrierediragusa.it

Per il terzo anno consecutivo, il Comitato dei Circoli Velici Iblei organizza il campionato nazionale slalom kitesurfing 2015, valido per l’assegnazione del titolo nazionale assoluto slalom . A fare da base alla manifestazione sarà la sede a mare del Circolo velico Scirocco a Marina di Ragusa.

Come già successo l’anno scorso, si svolgerà contestualmente l’undicesima tappa del campionato zonale slalom classe windsurf. Sarà presente il forte atleta del Circolo velico Scirocco, il romano Marco Begalli, che, oltre a difendere i colori del circolo, si allenerà per l’impresa della traversata da Marina di Ragusa a Malta in programma non appena le condizioni meteo saranno ideali per coprire la distanza di oltre 50 miglia che divide le due coste. La due giorni di regate si preannuncia molto intensa e interessante in quanto le previsioni del vento sembrano «soffiare» verso la direzione giusta. L´appuntamento è per sabato per la partenza della prima prova. Le regate si svolgeranno durante tutta giornata di sabato per poi replicare domenica mattina alla stessa ora.

Domenica alle ore 13 è anche in programma il terzo «Marina Sup Trophy», gara riservata ai Sup (stand up paddle). Le previsioni, che promettono bene per la riuscita delle regate di kitesurf e windsurf, al momento non sembrano essere favorevoli per lo svolgimento della gara di Sup: sarà una decisione che verrà presa all’ultimo momento da parte degli organizzatori dell’evento, Claudio Alessandrello ed Emanuela Bazzoni, che anche quest’anno cercheranno di garantire la migliore riuscita di tutta la manifestazione.