Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 539
RAGUSA - 13/10/2015
Sport - Calcio, Promozione: i nisseni a punteggio pieno, gli azzurri inseguono a 4 punti

Ragusa in alto ma la Nissa corre. Ora la Coppa con il Santa Croce e poi derbyssimo con il New Team

Mercoledì l’andata di Coppa al Kennedy contro il S. Croce per i 16mi di finale Foto Corrierediragusa.it

Da un derby all´altro e con il S. Croce in mezzo. Una settimana impegnativa per il Ragusa che nel girone D si conferma la squadra più accreditata insieme alla Nissa per la vittoria finale. Gli azzurri hanno 4 punti di stacco dalla capolista nissena per i due pari esterni, Licata e S. Croce, rispetto alle cinque vittorie di fila della Nissa che ha avuto un calendario meno impegnativo. Sarà una bella lotta tra due squadre "storiche" del calcio siciliano.

Salvatore Utro intanto non ha avuto tempo di godersi il successo nel derby con il Marina "Abbiamo giocato bene e messo al sicuro i 3 punti. Non è mai facile in und erby ma ora è tempo di pensare al S.. Croce". Mercoledì infatti il Ragusa scende in campo al "Kennedy" per il turno di andata di Coppa, i ritorno si gioca mercoledì 28. A distanza di tre settimane dalla gara di campionato, finita 1-1, gli azzurri affrontano la squadra di La Vaccara che è in un momento non facile dopo ue sconfitte consecutive. Utro tuttavia pensa anche al derby con il New Team in programma domenica all´Aldo Campo. Un´altra stracittadina con tutte le incognite del caso.

La squadra dell´ex Bonarrigo viene da una sconfitta interna. "Una giornata storta-dice il tecnico Fabrizio Vacca- Condizionata da alcune scelte arbitrali discutibili". Il New Team scenderà in campo in formazione rimaneggiata per le assenze di Conti e del portiere Taranto, entrambi squalificati.

E´ successo domenica.
Marina Ragusa-Ragusa:0-2
Marcatori: 43´pt Bennardo su rigore, 30st Grupposo

Ragusa: Cavone, Scribano, Cicero, Bennardo, Pianese, Citronella, Patti, Caccamo (40´st Anania) Vicari (Sella 10´st), Di Rosa, Grupposo (32´st Iozzia).

Marina Ragusa: Sisino, Grimaldi, Nei (35´st Cilia), Iapichino, Strada, Criscione, Militello (25´st Pecorari, Benvenuto, Rizzo, Leone, Farina(25´st Verdicchio)
Arbitro: Baglieri di Ragusa


Il Ragusa vince il derby con il più classico dei risultati. Gli azzurri volano al secondo posto in classifica in solitario e inseguono la capolista Nissa. Il Marina di Ragusa ha cercato di tener testa ai più forti avversari e ci è riuscito fino alla fine del primo tempo, poi il rigore segnato da Bennardo ha incanalato la gara sul versante azzurro. E´ stata un giornata tutta ragusana con l´arbitro Baglieri della stessa sezione iblea a dirigere la prima stracittadina in un campionato ufficiale. I poco più di 200 tifosi presenti sugli spalti si sono divertiti perchè la gara è stata molto combattuta nel primo tempo soprattutto, anche se nervosa. Il Ragusa ha vinto per la maggiore qualità dei suoi uomini ma il Marina non ha sfigurato e può recriminare per le assenze di Scalone in difesa e di Occhipinti in attacco.

Primo tempo giocato soprattutto a centrocampo con occasioni per Vicari che fiora il palo ed una punizione di Di Rosa che sorvola la traversa. Al 43´ calcio d´angolo e sullo spiovente Citronella va per colpire di testa in area. Il centrale viene trattenuto e il rigore è netto. Bennardo dal dischetto no perdona. Nel secondo tempo è il Ragusa a tenere il pallino del gioco. Occasioni per Gruppo e Caccamo. Al 30´ Sella, entrato al posto di Vicari, si libera di un uomo e tira. Il portiere non trattiene entra Grupposo e mette in rete. Ancora occasionissima per Di Rosa al 35´. L´azzurro si presenta solo in area ma mette fuori. Alla fine applausi per tutti.

Le partite della quinta giornata di andata (10 ott 2015):
Macchitella-Nissa:0-1
New Team-A. Gela:0-3
Aragona-Casteltermini:1-1
A. Caltanissetta-Comiso:1-0
Marina Ragusa--Ragusa:0-2
Ravanusa-Licata:0-1
S. Croce-Canicattì:1-2
Riposa:Palma

La classifica:
Nissa 15
Ragusa 11
Aragona 10
A. Gela 9
S. Croce 7
Licata 7
A. Caltanissetta 7
New Team 7
Marina Ragusa 6
Casteltermini 5
Canicattì 4
Macchitella 4
Comiso 2
Ravanusa 2
Palma 0