Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 635
RAGUSA - 11/10/2015
Sport - Basket, A1: l’americana ha realizzato 23 punti in un match molto combattuto

Little trascina la Passalacqua alla vittoria contro Sesto

Scarso in termini di punti il contributo della panchina biancoverde Foto Corrierediragusa.it

Passalacqua Ragusa-Geas Sesto S. Giovanni: 63-55
(parziali: 15-12, 23-21, 49-41)

Consolini 8, Erkic 13, Nadalin 10, Gorini 4, Little 23; Valerio 3, Ngo Ndjock 2, Gonzales, Micovic, Sorrentino


Esordio casalingo vincente per la Passalacqua. Sesto si è dimostrato avversario tosto, nonostante l´assenza di Martina Kacerik, ma alla fine le aquile biancoverdi sono riuscite a centrare l´obiettivo. Camille Little ( in azione nella foto di Giovanni Cassarino) è stata l´autentica mattatrice della gara con ben 23 punti, tanta grinta e personalità, ed ha trascinato la Passalacqua alla vittoria anche perchè la partita ha dato veramente poco a coach Nino Molino in termini di punti, appena 2 con Ndjock. Un giudizio definitivo sul quintetto biancoverde si potrà dre solo quando i ranghi saranno completi con l´arrivo di Rebekkah Brunson. Per il momento è solo tempo di fare punti per la classifica e le prime due gare sono state positive. Primo quarto combattuto tra ragusane e milanesi con Little che comincia a scaldare la mano.

Dall´altra parte c´è Mandache che risponde botta su botta. Il distacco si mantiene corto anche nel secondo quarto con Erkic che entra più in partita. Nel secondo tempo Little emerge alla grande, realizza da tre e dà un vantaggio più corposo alle ragusane. Ultimo quarto con distanze immutate e lotta sotto le plance. La Passalacqua fa anche valere una buona condizione fisica.