Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1149
RAGUSA - 11/10/2015
Sport - Calcio, Promozione: la Nissa vince ancora, gli azzurri inseguono da soli a 4 punti

Il derby è del Ragusa, il Marina non sfigura ma si arrende

Un gol per tempo per gli uomini di Utro, i padroni di casa non creano problemi a Cavone Foto Corrierediragusa.it

Marina Ragusa-Ragusa:0-2
Marcatori: 43´pt Bennardo su rigore, 30st Grupposo

Ragusa: Cavone, Scribano, Cicero, Bennardo, Pianese, Citronella, Patti, Caccamo (40´st Anania) Vicari (Sella 10´st), Di Rosa, Grupposo (32´st Iozzia).

Marina Ragusa: Sisino, Grimaldi, Nei (35´st Cilia), Iapichino, Strada, Criscione, Militello (25´st Pecorari, Benvenuto, Rizzo, Leone, Farina(25´st Verdicchio)
Arbitro: Baglieri di Ragusa


Il Ragusa vince il derby con il più classico dei risultati. Gli azzurri volano al secondo posto in classifica in solitario e inseguono la capolista Nissa. Il Marina di Ragusa ha cercato di tener testa ai più forti avversari e ci è riuscito fino alla fine del primo tempo, poi il rigore segnato da Bennardo ha incanalato la gara sul versante azzurro. E´ stata un giornata tutta ragusana con l´arbitro Baglieri della stessa sezione iblea a dirigere la prima stracittadina in un campionato ufficiale. I poco più di 200 tifosi presenti sugli spalti si sono divertiti perchè la gara è stata molto combattuta nel primo tempo soprattutto, anche se nervosa. Il Ragusa ha vinto per la maggiore qualità dei suoi uomini ma il Marina non ha sfigurato e può recriminare per le assenze di Scalone in difesa e di Occhipinti in attacco.

Primo tempo giocato soprattutto a centrocampo con occasioni per Vicari che fiora il palo ed una punizione di Di Rosa che sorvola la traversa. Al 43´ calcio d´angolo e sullo spiovente Citronella va per colpire di testa in area. Il centrale viene trattenuto e il rigore è netto. Bennardo dal dischetto no perdona. Nel secondo tempo è il Ragusa a tenere il pallino del gioco. Occasioni per Gruppo e Caccamo. Al 30´ Sella, entrato al posto di Vicari, si libera di un uomo e tira. Il portiere non trattiene entra Grupposo e mette in rete. Ancora occasionissima per Di Rosa al 35´. L´azzurro si presenta solo in area ma mette fuori. Alla fine applausi per tutti.

Le partite della quinta giornata di andata (10 ott 2015):
Macchitella-Nissa:0-1
New Team-A. Gela:0-3
Aragona-Casteltermini:1-1
A. Caltanissetta-Comiso:1-0
Marina Ragusa--Ragusa:0-2
Ravanusa-Licata:0-1
S. Croce-Canicattì:1-2
Riposa:Palma

La classifica:
Nissa 15
Ragusa 11
Aragona 10
A. Gela 9
S. Croce 7
Licata 7
A. Caltanissetta 7
New Team 7
Marina Ragusa 6
Casteltermini 5
Canicattì 4
Macchitella 4
Comiso 2
Ravanusa 2
Palma 0