Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1478
RAGUSA - 06/07/2015
Sport - Calcio, Promozione: il presidente Tuccitto incontrerà l’amministrazione la prossima settimana

La Irminio a fianco del Ragusa, Pianese è il primo acquisto

La società che opera nel campo delle perforazioni petrolifere dovrebbe garantire un contributo di circa 50 mila euro. Si punta al ripescaggio in Eccellenza Foto Corrierediragusa.it

Il Ragusa comincia a muoversi. Innnazitutto dal punto di vista societario. L´avvento della Irminio, che opera nel territorio nel campo nelle perforazioni petrolifere, è il punto di partenza del progetto. Grazie ai buoni uffici dell´amministrazione la Irminio dovrebbe fungere da sponsor principale del Ragusa assicurando quella cifra (circa 50 mila euro) che consentirà al presidente Ettore Tuccitto ed al dds Cesare Sorbo di operare sul mercato e di costruire una squadra in grado di puntare in alto. Nulla è stato ancora messo mero su bianco ma i contatti di questi giorni tra l´assessore allo sport, Massimo Iannucci, e il presidente Ettore Tuccitto, sono intensi e di tutti di segnale positivo. Entro la settimana il decisivo incontro tra società, amministrazione e sponsor per capire meglio i termini della questione.

Certo è che la notizia della disponibilità dell´Irminio ha messo in moto la società che presenterà subito la domanda di ripescaggio in Eccellenza, dove peraltro c´è almeno un posto da coprire sulle 32 squadre in organico regionale. Dal punto di vista tecnico Ettore Tuccito ha definito con Gigi Pianese (nella foto), ex Comiso e Modica, l´accordo per la prossima stagione. Pianese è un puntello esperto e conoscitore sia del campionato di Eccellenza sia di Promozione e servirà bene alla casa del Ragusa. In panchina confermato Salvatore Utro con il quale la società sta definendo l´organico. Priorità assoluta due punte visto che l´attacco si è rivelato nella scorsa stagione il tallone di Achille degli azzurri.