Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 974
RAGUSA - 01/07/2015
Sport - Basket, A1: si dà per certo l’arrivo di Camille Little ma manca l’ufficialità

Passalacqua cerca 2 americane, spunta il nome della Brunson

Ha vinto tre volte il titolo Wbna ed ha giocato in Italia con il Taranto vincendo uno scudetto Foto Corrierediragusa.it

Ultime due pedine per completare il roster della Passalacqua. La società vuole chiudere ufficialmente con la firma dei contratti prima di annunciare le due atlete che dovranno sostituire Ashley Walker e Plenettte Pierson. Nino Molino ha fatto delle scelte precise per quanto riguarda i ruoli. Non arriverà un centro puro perchè le risorse della società non permetterebbero di arrivare ad una atleta di qualità come nei desideri del coach. Molino punta dunque su atlete capaci di giocare in attacco sull´ala per sfruttare il tiro da fuori, le penetrazioni e la velocità. Un "quattro e mezzo" come sottolinea il tecnico che si guarda bene dal fare nomi. Una certezza è comunque Camille Little, per la quale manca solo l´ufficialità. Nome nuovo e caldo di questi ultimi giorni è quello dii Rebekkah Brunson, americana, 191 cm, 34 anni, vecchia conoscenza di Molino. L´ala ha vinto uno scudetto in Puglia e lo scorso anno ha giocato nel Wbna con il Minneesota Lynx con una media di 11,2 punti a partita. La Brunson è stata campionessa Wbna tre volte, nel 2005, nel 2010 e nel 3013. Ha poi giocato in Europa in Belgio e con la Dinamo Mosca.

La società ha intanto fissato le date della preparazione precampionato. Si inizierà in sede il 24 agosto e a settembre cominceranno già i primi impegni agonistici con una amichevole contro il Palermo e poi un triangolare con Battipaglia e Orvieto al palaMinardi.