Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1606
RAGUSA - 27/05/2015
Sport - Basket, A1: società attiva sul mercato per completare il roster

Mauriello se ne va e Gorini resta. Si cerca la Larkins

L’atleta napoletana ha affidato al suo profilo Facebook il commiato dalla società biancoverde nelle cui fila ha militato per tre anni. Niente da fare per la croata Sliskovic Foto Corrierediragusa.it

Paola Mauriello (nella foto) se ne va. Il capitano ha deciso di lasciare dopo tre anni in biancoverde. Il capitano ha affidato alla sua pagina Facebook il breve annuncio: "Ho vissuto intensamente tre splendidi anni a Ragusa. È strano come tanti momenti felici lascino dentro la voglia di piangere, ma vi porterò sempre con me. Ciao Ragusa». L´atleta campana ha centrato la promozione nel suo primo anno alla Passalacqua, poi ha vissuto un anno difficile nel 2013 a causa di un infortunio che l´ha tenuta a lungo fuori e quest´anno è stata protagonista della stagione conclusasi con il secondo posto e il titolo di vicecampione d´Italia nonostante l´infortunio patito nella Final four di Coppa Italia. Paola Mauriello lascia anche la fascia di capitano che i tifosi vorrebbero idealmente assegnare a Ashley Walker. L´americana non ha ancora sottoscritto il contratto per la prossima stagione ma dovrebbe essere uno dei punti fermi della nuova Passalacqua.

Il mercato vive al momento solo di voci che si inseguono. Per quanto riguarda l´altra americana Pierson viene data in uscita con Erlana Larkins, 29 anni, pivot americano nata a West Palm Beach, che potrebbe prendere il suo posto. Il poderoso pivot ha giocato quest´anno in Turchia dopo avere vinto lo scudetto due anni fa con Schio facendosi apprezzare proprio da Nino Molino. Per quanto riguarda la croata Iva Sliskovic, che rientrava tra le papabili nuovi biancoverdi, nulla da fare. L´atleta ha firmato infatti per una società della massima serie francese. Per completare il quadro delle italiane molto probabile l´acquisto della guardia Chiara Consolini, quest´anno a Schio. Le due conferme al momento sono quelle di Lia Valerio e Gaia Gorini.

Il play romano, che in queste settimane è impegnata con la nazionale italiana, a Ragusa ha concluso la stagione risultando la migliore delle italiane per punti segnati, subito dopo le tre straniere, con 250 punti realizzati (48% da due, 33% da tre e 76% dalla lunetta). «Sono davvero molto contenta di restare ancora a Ragusa – dice l’atleta biancoverde - una città dove quest’anno ho avuto modo di ambientarmi e dove si sta davvero bene. Tra l’altro in una società ed in una squadra che in pochi anni è riuscita ad essere tra le prime in Italia e che può vantare anche un pubblico a dir poco fantastico".