Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 840
RAGUSA - 17/04/2015
Sport - Basket, A1: si gioca al PalaVesuvio gara 2 delle semifinali play off

A Napoli per vincere, la Passalacqua vuole la finale

Avversarie fisiche e ostiche che in campionato hanno sempre messo in difficoltà le biancoverdi Foto Corrierediragusa.it

Passalacqua non si ferma e torna in campo. Sabato alle 18 è in programma gara 2 delle semifinali play off al PalaVesuvio contro Napoli. Le biancoverdi possono chiudere il discorso qualificazione grazie alla vittoria di mercoledì e pensare alla finale, molto verosimilmente, contro Schio, per l´assegnazione dello scudetto. L´obiettivo di coach Nino Molino è proprio quello di chiudere la pratica semifinali e pensare a riposare per prepararsi al meglio.

Napoli, che proprio al PalaVesuvio, ha sconfitto Ragusa, giocherà al massimo e la canadese Jenifer Nadalin non nasconde le insidie del match: "Mercoledì abbiamo fatto un po’ di fatica in attacco ad inizio gara, mentre poi, facendo un buon lavoro di squadra in difesa insieme a scelte più intelligenti in attacco, siamo riuscite a riprendere la gara. A Napoli ci aspettiamo una partita ancora più fisica visto che le nostre avversarie non hanno alternative, o vincono o vanno a casa. Sono sempre una squadra ostica e che quest’anno ci ha messo sempre in grande difficoltà, ma se giochiamo il nostro basket, aggressive in difesa e intelligenti a leggere dove loro soffrono, potremo finire 2-0 la serie ed iniziare a pensare alla finale».