Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 871
RAGUSA - 15/04/2015
Sport - Basket, A1: primi due set giocati alla pari, poi le biancoverdi prendono il largo

La Passalacqua supera ostacolo Napoli in gara 1

Difesa granitica e buone ripartenze per le biancoverdi. Schio sciaccia Venezia nell’altra semifinale Foto Corrierediragusa.it

Passalacqua Ragusa-Saces Mapei Napoli: 57-52
Parziali:8-10, 24-21, 42-31

PassalacquaRagusa: Ivezic 7, Gorini 8, Cinili 6, Mauriello, Galbiati 3, Walker 18, Gonzalez 2, Nadalin 2, Sorrentino, Valerio, Pierson 11. All. Molino.

Dike Napoli: Fassina 3, Andraden 2, Bocchetti 9, Dacic 13, Pastore 6, Visone, Macaulay 9, Striulli, Narviciute, Fontenette 10. All. Ricchini.

Arbitri: Bonfante di Vicenza, Saraceni di Bologna, Castiglione di Palermo


Gara 1 semifinali play off va alla Passalacqua. Difesa granitica e cambi di gioco sono stati gli elementi essenziali del successo biancoverde salutato dal pubblico del PalaMinardi (nella foto di Giovanni Cassarino) con una grande ovazione. Solo nel finale Ragusa, con Pierson fuori per il quinto fallo, Ragusa ha consentito a Napoli di avvicinarsi fino a 5 punti dopo avere messo anche 12 punti di distacco nell´ultimo tempino; Napoli piazza infatti un parziale di 8-0 (da 52-34 a 52-42) ma si deve arrendere comunque. Gara equilibrata nei primi due quarti con Coach Molino che si affida al quintetto titolare. Ivezic c´è e si fa sentire, le due americane difendono e attaccano.

Walker entra subito in partita e risulterà la migliore realizzatrice, Pierson carbura più lentamente ma assicura sostanza e forza al gioco di squadra. Nel secondo quarto il sorpasso ragusano con Galbiati che trova qualche tiro da 3. Partita comunque tirata testimoniata dalla bassa quota realizzativa. Poi Ragusa mette la freccia e Napoli nonostante la pressione di Fontanette e socie non ce la fa a recuperare. Si gioca sabato a Napoli ma la Passalacqua può chiudere già la questione semifinale perchè ha tutti i titoli per vincere anche fuori casa.
Nell´altra semifinale nessun problema per Schio che schiaccia Venezia; finisce 59-55 per le scledensi.