Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 918
RAGUSA - 20/03/2015
Sport - Basket, A1: le ragusane vogliono mantenere l’imbattibilità casalinga e il vantaggio su Schio

Lagunari in forma, pericolo Venezia per la Passalacqua

I play off scudetto in programma da venerdì 3 tra le prime otto classificate Foto Corrierediragusa.it

Pericolo Venezia per la Passalacqua. Le lagunari sono tra le squadre più in forma del campionato e ha perso nel ritorno solo con Schio. Inoltre vengono dalla vittoria nella Adriatic League e possono contare sul pivot giamaicano, Aneika Henry, che da quando è stata schierata ha assicurato punti e forza fisicità alle veneziane. Un avversario, dunque da prendere con le pinze per mantenere l´imbattibilità casalinga e conservare il vantaggio su Schio, seppur fatto di un solo canestro. Dice coach Nino Molino: "Affronteremo una squadra di grandissimo valore. Conto anche sull´apporto del pubblico e mi aspetto il tutto esaurito, per una gara spettacolare e di grande importanza. Venezia è una squadra con ottime potenzialità, che ha giocato alla pari sia con noi che con Schio, perdendo solamente nei minuti finali. Credo che vorrà lottare per arrivare fino in fondo in questo campionato, hanno a disposizione una panchina lunga e la possibilità di giostrare le 4 straniere negli impegni ravvicinati".

In casa Passalacqua si pensa intanto a recuperare in ottica play off le infortunate Paola Mauriello (nella foto) e Lia Valerio, che ormai manca da mesi. Un recupero delle due atlete è fondamentale per Molino. Il calendario fissa in mercoledì prossimo la disputa della penultima giornata di ritorno ma la Passalacqua osserverà il turno di riposo prima di affrontare, ancora al Palaminardi, la Triestina domenica prossima. Poi il via ai play off con i seguenti appuntamenti: i quarti di finale, che coinvolgeranno le prime 8 squadre in prenderanno il via venerdì 3 aprile con gara 1. Gara 2 sarà giocata mercoledì 8 aprile mentre, l´eventuale gara 3, sabato 11 aprile.