Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 750
RAGUSA - 06/03/2015
Sport - Calcio, Promozione: si gioca oggi l’anticipo sul campo dei siracusani

Ragusa non molla, contro il Priolo insegue il posto nei play off

La società intanto pensa al suo futuro e all’accordo con Franco Proto. Assenti lo squalificato Nigro e l’infortunato Corso, in dubbio la presenza di Bennardo Foto Corrierediragusa.it

Il Ragusa anticipa a sabato il match in calendario per la 11ma giornata di ritorno. Per gli azzurri mancano solo quattro gare da disputare in questo campionato visto che la prossima settimana il Ragusa osserverà il turno di riposo. Salvatore Utro non pone più limiti perchè se si vogliono conquistare i play off bisognerà vincere le rimanenti quattro partite. Due di queste con Palazzolo, fuori, e S. Croce, in casa saranno dei veri e propri spareggi e decideranno probabilmente le posizioni nella parte alta della classifica.

Inoltre la quintultima posizione, utile per la disputa dei play off, non dovrà essere distante più di nove punti dalla seconda perchè in quel caso salterebbe la semifinale di spareggio. Allo stato l´Atletico Gela è a 10 punti dal Palazzolo e quindi i gelesi accederebbero alla finale espressa dallo scontro tra Gela e S. Croce. Utro non vuole complicarsi la vita ed ha chiesto ai suoi di conquistare 12 punti e poi tirare le somme il 15 aprile quando il girone di ritorno si chiuderà. A Priolo il tecnico non potrà contare su Nigro per squalifica e su Corso, infortunato, in dubbio Bennardo che è rimasto fermo nelle ultime settimane per un problema alla caviglia.